In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Volley

Nure Volley a Rubiera nell’ultima gara del 2019

20/12/2019


Nure Volley a Rubiera nell’ultima gara del 2019

 

 Seguici su Facebook: VOLLEY  EMILIAROMAGNA

 

 

Seconda trasferta consecutiva del Nure Volley, la società nata dalla sinergia tra Volleyball Pontenure e Pallavolo San Giorgio Piacentino, nel campionato nazionale di serie B2 (girone C).

 

Dopo la sfida all’Arbor, vinta 1-3, le gialloblù piacentine proseguiranno la strada della via Emilia dove affronteranno la Rubierese Volley, seconda in classifica. Nell’ultimo turno il team reggiano è stato sconfitto in cinque set da Gorgonzola e perciò scenderà in campo con la voglia di riscatto; sul fronte Nure Volley, invece, è forte la volontà di chiudere un 2019 eccezionale con un nuovo successo ed infilare la terza vittoria consecutiva.

 

Match winner della gara contro l’Arbor è l’opposta Elena Sajin, sorella gemella della centrale Dodo. "Siamo state molto brave a vincere contro un’ avversaria impegnativa. - racconta -. Nei momenti difficili non ci siamo arrese e non ci siamo abbattute dopo il secondo set e siamo state brave a recuperare e poi vincere la partita”. Entrata a gara in corso ha realizzato il block che ha permesso al Nure di portare a casa i tre punti. “E’ una bella soddisfazione – prosegue -. Vuol dire che l’allenatore ha fiducia e sono molto contenta. Mi faccio trovare sempre pronta e prendermi le mie responsabilità". Prossima tappa del viaggio di Elena e compagne sarà a Rubiera, seconda forza del campionato. "Penso che sia squadra altrettanto forte – precisa – sarà una gara difficile che affronteremo con la stessa grinta dell'ultima a Reggio Emilia". Bilancio al momento positivo nella sua prima stagione del Nure ma Elena non si accontenta: “Mi sto trovando molto bene, con staff e compagne di squadra. Possiamo fare ancora meglio ma dobbiamo evitare meno errori, sarebbe utile e concentrare dio più e recuperare punto perso nei set" conclude.

 

Le avversarie

La Rubierese Volley, la scorsa stagione inserita nel girone E, ha chiuso al sesto posto della classifica. La scorsa estate ha iniziato una collaborazione la Gramsci Pool Reggio Emilia. Confermato coach Simone Lampugnani, il team reggiano ha allestito un organico che possa ambire a traguardi importanti in campionato. Punti di forza sono il capitano Benedetta Puglisi, esperto centrale con un passato alla Crovegli Cadelbosco e a Rovigo in A2, l’opposta Margherita Mascherini (la scorsa stagione al Busa Foodlab Gossolengo) ed il libero Michela Musiari, l’ex di turno. Le due formazioni si sono affrontate in precampionato in un allenamento congiunto nel quale il Nure Volley si è imposto per 1-3. Causa squalifica da parte del giudice sportivo federale Puglisi non sarà dell’incontro.

 

Dichiarazioni

"Sarà molto tosta – spiega Michela Musiari-. Sicuramente abbiamo voglia di riscattarci sia per la sconfitta sia per restare in scia della capolista e tenere aperti gli obiettivi perciò è importante vincere. Nure è avversario forte, sono una bella squadra, cercheremo di prepararci nella maniera più ottimale possibile”. Una vittoria per non rallentare il passo ed evitare di farsi scappare il Busa Food Gossolengo e provare a centrare la qualificazione in Coppa Italia. Una stagione a San Giorgio Piacentino, ricca di soddisfazioni. “Ho un ricordo positivo. Con la società e lo staff tecnico mi sono trovata bene. Purtroppo si sono incastrati fattori non sportivi per i quali non ho potuto proseguire l’avventura”.

 

Ex e precedenti

L’ex di turno è Michela Musiari che ha vestito la maglia del Nure Volley nella stagione 2018-19 dove ha conquistato la promozione in B2. Nure Volley (e prima San Giorgio) e Rubierese la si può definire un classico: tra il 2016 ed il 2018 piacentine e reggiane si sono sfidate sei volte tra campionato e play off, il bilancio è favorevole alle gialloblù per 4 vittorie a fronte di 2 sconfitte. Sconfitte amare poiché si sono giocate nei play off promozione nel 2018, gare che hanno sorriso alle reggiane. Questa è la prima sfida in serie B2.

 

Le sfide nel dettaglio

14 ottobre 2016: Nure Volley San Giorgio-Rubierese Volley 3-0. 28 gennaio 2017: Rubierese Volley-Nure Volley San Giorgio 0-3. 18 novembre 2017: Nure Volley San Giorgio-Rubierese Volley 3-0. 10 marzo 2018: Rubierese Volley-Nure Volley San Giorgio 2-3. 23 maggio 2018: Nure Volley San Giorgio-Rubierese Volley 2-3. 26 maggio 2018: Rubierese Volley-Nure Volley San Giorgio 3-1.

 

Arbitri

Dirigeranno l’incontro Francesca Balducci e Francesca Righi. Fischio d’inizio alle 18, ingresso gratuito.

 

Rubierese Volley-Nure Volley

Rubierese Volley: Puglisi, Morselli, Gijoni, Galli, Leonardo, Musiari (L), Macchetta, Arduini, Mascherini, Baccarani (L), Saccani, Zoppi. All.: Longagnani.

Nure Volley: Tonini, Tappani, Perini, Tonello, Messaggi, E. Sajin, Arfini, Fava, Andreani, D. Sajin, Sgobbi, Passerini (L), Giovanna (L). All.: Capra-Piccoli. 

 

Turno

Gossolengo-La Spezia; Campagnola Reggio Emilia-Arbor Reggio Emilia; Crema-Gorgonzola; Cusano Milanino-Real Volley; Rubierese-Nure Volley (22-12); Bedizzole-Gussago; Mirandola-Marudo.

 

Classifica

Gossolengo 24; Cusano, Rubierese 20; Mirandola 18; Nure Volley 17; Enercom Fimi Crema 16; Arbor 15; Campagnola 13; La Spezia 12;  Gorgonzola 11; Real Volley 10; Gussago, Marudo 5, Bedizzole 3. 

 

Prossimo turno

Marudo-Gossolengo; Gorgonzola-Campagnola Reggio Emilia; Real Volley-Crema; La Spezia-Cusano Milanino; Nure Volley-Mirandola; Arbor Reggio Emilia-Linea Saldatura; Gussago-Rubierese.

 

Francesco Jacini

Ufficio Stampa Nure Volley 




Rubierese Volley-Nure Volley 3-0 (25-14, 25-21, 25-17)

23/12/2019


Rubierese Volley-Nure Volley 3-0 (25-14, 25-21, 25-17)

 

La seconda trasferta consecutiva del Nure Volley, la società nata dalla sinergia tra Volleyball Pontenure e Pallavolo San Giorgio Piacentino, nel campionato nazionale di serie B2 (girone C), non accende i colori gialloblù. La Rubierese Volley, seconda in classifica, conquista la vittoria per 3-0.

 

Coach Capra opta per il classico staring player con Perini in diagonale con Tonini, Messaggi e Tonello schiacciattici, capitan Fava e Dodo Sajin al centro, Giovanna libero. Primo set set a senso unico:  Rubiera sfrutta meglio il servizio e vince 25-14. Più lottato il secondo, coach Capra ha schierato anche Arfini ed Elena Sajin ma la squadra di casa ha chiuso i punti decisivi. Nel terzo Rubiera fa valere la maggiore esperienza ed ha incamerato l’intera posta in palio. La battuta d’arresto, quarta stagionale, non compromette il cammino salvezza del Nure Volley che attualmente occupa la sesta posizione, a sette punti di distanza dal quart’ultimo posto

 

Alla ripresa Fava e compagne ritorneranno a giocare tra le mura amiche del palazzetto dello sport di San Giorgio Piacentino contro il Volley Stadium Mirandola, ostica formazione modenese. Appuntamento a sabato 11 gennaio 2020, ore 21.

 

Dichiarazioni

“Gara mal giocata da parte nostra – spiega coach Capra -. Loro bravi a metterci in difficoltà e non siamo mai entrati in gara: cosa positiva è che hanno giocato tutte. Ci fermiamo e ricaricaremo le batterie, con calma ripartiremo”.

 

Rubierese Volley-Nure Volley 3-0 (25-14, 25-21, 25-17)

Rubierese Volley: Puglisi, Morselli 17, Gijoni 10, Galli, Leonardo, Musiari (L), Macchetta, Arduini 7, Rossi 8, Mascherini, Baccarani (L), Saccani 5, Zoppi 6. All.: Longagnani.

Nure Volley: Tonini 3, Tappani, Perini 2, Tonello 7, Messaggi 2, E. Sajin 2, Arfini 5, Fava 4, Andreani 1, D. Sajin, Sgobbi 1, Passerini (L), Giovanna (L). All.: Capra-Piccoli. 

 

Giornata

Gossolengo-La Spezia 3-0; Campagnola Reggio Emilia-Arbor Reggio Emilia 3-0; Crema-Gorgonzola 3-0; Cusano Milanino-Real Volley; 3-0 Rubierese-Nure Volley 3-0; Bedizzole-Gussago 0-3; Mirandola-Marudo 3-0.

 

Classifica

Gossolengo 27; Cusano, Rubierese 23; Mirandola 21; Enercom Fimi Crema 19; Nure Volley 17; Campagnola 16; Arbor 15; La Spezia 12;  Gorgonzola 11; Real Volley 10; Gussago 8; Marudo 5, Bedizzole 3. 

 

Prossimo turno

Marudo-Gossolengo; Gorgonzola-Campagnola Reggio Emilia; Real Volley-Crema; La Spezia-Cusano Milanino; Nure Volley-Mirandola; Arbor Reggio Emilia-Linea Saldatura; Gussago-Rubierese.

 

Francesco Jacini

Ufficio Stampa Nure Volley 

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'