In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Volley | Reg.li Femm.le | Serie C/F

Cervia Volley - Riccione Volley 3-1 (25-21/25-26/24-26/25-23)

Top scorer Martina Ugolini con 13 punti finali

07/11/2016


Cervia Volley - Riccione Volley 3-1 (25-21/25-26/24-26/25-23)

 

 

Entra, cliccando su questo link , nella nostra nuovissima pagina facebook Volley EmiliaRomagna, e clicca mi piace. Sarai sempre aggiornato con tutte le notizie di Pallavolo del nostro portale

 


Niente da fare a Cervia per il Riccione Volley, che subisce la terza sconfitta stagionale (3-1). Dopo i primi due set da dimenticare per le ragazze di coach Panigalli, a partire dal terzo parziale Riccione è riuscita a costruire buone azioni di gioco. La ricezione è migliorata notevolmente rispetto ad inizio partita e ha facilitato così la distribuzione del gioco a Colombo. Il rammarico sicuramente c'è, perché se si fosse approcciata fin da subito al meglio la partita, qualche punto si poteva portare a casa.
Un po’ di numeri: top scorer Martina Ugolini con una buonissima prestazione sia in difesa che in attacco da trascinatrice del gruppo (13 punti finali). A seguire il capitano Pappacena (ex di turno), anche lei in doppia cifra (11punti). Al centro la grande grinta di Albertini che chiude la partita con 9 punti e da sottolineare la buona prestazione di Stimac (5punti). Prossimo appuntamento sabato 12 novembre alle ore 18, al Pala Nicoletti arriva Imola (Bo).


LA PARTITA:
1°set - Subito avanti le avversarie: in battuta Cervia spinge e mette in serie difficoltà la ricezione riccionese (15-10). Giulianelli e Albertini provano a ricucire le distanze dalle locali, conquistando 3 punti di seguito (15-13). Cervia raccoglie su ogni pallone, ricostruisce velocemente la sua azione di gioco e contrattacca, la maggior parte delle volte, efficacemente (22-18). Aumentano i punti che separano le due formazioni e Cervia vola alla conquista del primo set, chiudendolo con il punteggio di 25-21.
2°set - La ricezione di Riccione è in serie difficoltà, le avversarie ne approfittano e continuano a spingere ancor di più in battuta (9-4). Cala la concentrazione nelle fila riccionesi, c’è poca comunicazione fra le ragazze in campo e palloni veramente facili da difendere cadono sul parquet. Cervia allunga sul finale e conquista il secondo set con il punteggio di 25-16.
3°set - Coach Panigalli effettua qualche cambio, entrano Ugolini e al centro Stimac. Quando la partita sembrava che avesse preso una certa direzione, ecco che succede quello che nessuno si aspettava. Avanti Riccione (7-4), ora è Cervia a faticare in ricezione. Ugolini sul 14-15 dà la svolta al set, il suo servizio insidioso diventa la "bestia nera" delle avversarie e costringe il coach avversario a entrambi i time-out a disposizione e a effettuare diversi cambi. Si arriva sul 19-23 avanti Riccione, sembra fatta per Pappacena e compagne, ma per l’ennesima volta quel 23 sul tabellone diventa un incubo per Riccione. Cervia impatta sul 23 pari. Si prosegue punto a punto fino a quando Riccione allunga sul +2 e chiude il terzo parziale 24-26.
4°set - Riccione avanti (3-6). La ricezione è migliorata, Riccione continua a martellare la difesa avversaria (5-8). Si prosegue sempre con 2/3 punti di vantaggio per Riccione fino al 18 pari. Cervia impatta e supera Riccione (19-18). C'è tanta tensione in campo che alla fine gioca a favore di Cervia (24-23). Le locali chiudono set e partita con un ace (25-23).


Cervia Volley - Riccione Volley 3-1 (25-21/25-26/24-26/25-23)
Tabellino Riccione Volley: Colombo 4, Gasperini, Pari, Albertini 9, Maggiani 1, Pappacena 11, Ugolini 13, Giulianelli 4, Grandi 1, Loffredo 3, Stimac 5. 1ALL.: Panigalli. 2°ALL.: Giulianelli.

Lorenzo Paglierani - Addetto Stampa Riccione Volley




il Cervia Volley sconfigge il Riccione (3-1)

06/11/2016


il Cervia Volley sconfigge il Riccione (3-1)

 

 

Entra, cliccando su questo link , nella nostra nuovissima pagina facebook Volley Emilia Romagna, e clicca mi piace. Sarai sempre aggiornato con tutte le notizie di Pallavolo del nostro portale

 

 

Cervia - Terzo successo consecutivo e terzo posto solitario in classifica. Sono questi i ‘numeri’ del Cervia Volley che, nella quarta giornata del campionato di serie C femminile, ha superato 3-1 (25-21, 25-16, 24-26, 25-23) fra le mura amiche il Riccione, proseguendo nella risalita verso la vetta. Dopo la vittoria al tiebreak di Castel Maggiore, e dopo il 3-1 sull’Imola, ecco dunque un nuovo importantissimo sigillo.

 

Il tecnico delle gialloblù Braghiroli è partito con lo starting six che aveva chiuso il match contro Imola, ovvero quello con Ginesi in regia, Magnani opposta, Agostini e Lvova schiacciatrici; Furi e Vanzolini centrali; Marchi libero.

 

Vinti i primi due set abbastanza agevolmente, dal terzo parziale è praticamente iniziata un’altra partita. Le ospiti si sono infatti rimboccate le maniche, permettendo alla padrone di casa di tirare fuori tutta la propria classe. Nel terzo set il Cervia Volley è rimasto sempre all’inseguimento (14-18 e 18-21) fino al 23-23 firmato da 3 punti consecutivi della centrale Furi. L’arrivo al fotofinish ha però premiato le riccionesi 24-26.

 

Il ritornello non è cambiato nel quarto set. La mano pesante di Lvova ha però consentito alle padrone di casa di guadagnare un break fondamentale (19-18) che poi si è rivelato determinante nell’economia del risultato. Sul 23-23 l’equilibrio lo ha quindi rotto ancora una volta Furi (top scorer del match), abile a chiudere la contesa con un servizio vincente.

 

Ora il Cervia Volley tornerà in campo già giovedì sera al PalaMattioli di Ravenna (fischio d’inizio alle 21) per l’anticipo della sesta giornata. Avversario saranno le baby della Teodora, reduci dal ko di Imola (3-0).

 

La classifica: Ozzano 11; Cattolica 10; Cervia 9; San Martino in Strada e Savignano sul Rubicone 8; Imola, Faenza, Teodora Ravenna 6; San Marino 5; Olimpia Ravenna, Castel Maggiore 4; Riccione 3; Bologna, Bellaria 2.

 

 

Il tabellino

 

Cervia Volley-Riccione 3-1

(25-21, 25-16, 24-26, 25-23)

 

CERVIA: Agostini 10, Marchi (L), Furi 21, Vanzolini 11, Magnani 9, Ginesi 3, Lvova 13, Caniato, Bucella; ne: Colombo, S. Fabbri, Di Serio. All. Braghiroli.

RICCIONE: Giulianelli 4, Maggiani 1, Loffredo 3, Pappacena 10, Albertini 9, Pari (L), Colombo 3, Gasperini, Ugolini, Grandi 1, Stimac 3. All. Manigalli.

Arbitri: Crescentini e Svettoni.

 

 

 

Cervia Volley

Ufficio stampa



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'