• Romagna Sport
  • Marche Sport

Calcio | Dilettanti | Promozione

Castrocaro vs Tropical Coriano 2-1

17/09/2014

Castrocaro vs Tropical Coriano 2-1

Foto: Alessandri

 

Tre punti di indiscutibile prestigio per il Castrocaro, ottenuti in rimonta sul temibile Tropical, una delle candidate ai piani altissimi della classifica. La squadra di Capanni va sotto, rischia il k.o. ma non demorde, ottiene il pareggio poco prima dell'intervallo e legittima la vittoria con un grande secondo tempo.
I riminesi iniziano la partita a razzo; la grossa caratura tecnica di Angelini e la velocità di M. Vitaioli sono le componenti che mettono subito in crisi la retroguardia locale. Al 10' il direttore di gara concede il rigore per atterramento di Bertaccini su Angelini, trasformato dallo stesso attaccante. Poco dopo gli ospiti vanno vicinissimo al raddoppio, in seguito ad un batti e ribatti a centro area, con Renna estromesso è De Luca a salvare sulla riga di testa. Al 20' ancora il numero 9 ad un passo dalla segnature: su cross di M. Vitaioli la sua girata al volo è spettacolare, Renna compie un prodigioso colpo di reni e manda la palla a sbattere sulla traversa.
Il Castrocaro cerca di reagire in qualche modo, dopo lo sbandamento iniziale. Prima ci prova Oliva, ma la sua conclusione dal limite viene respinta. La palla del pareggio capita sui piedi di Bonavita, che però da due passi spara direttamente sulle mani di Brancato.
Verso la mezz'ora un paio di rigori reclamati dalla squadra di casa, prima su Monti e poi su Bonavita; entrambi vanno a terra dopo contatti sospetti ma il direttore lascia perdere. Eppure il Castrocaro sta crescendo, e il Tropical è sempre meno aggressivo col passare dei minuti. Dopo un colpo di testa alto di Nebiu da buona posizione, il pareggio arriva in modo abbastanza inusuale, con Brandino (non nuovo a colpi di questo tipo) che poco prima della linea di centrocampo osserva la porta, vede Brancato un po' fuori e fa partire un pallonetto micidiale che il portiere osserva planargli sopra la testa e finire la sua corsa in mezzo alla porta.
Nella ripresa il Tropical tira un po' il fiato, abbassa la guardia e pensa essenzialmente a difendere il punto, senza mai chiudersi troppo e cercando esclusivamente ripartenze in contropiede. Le azioni salienti si svolgono soltanto nella sua metà campo, il Castrocaro cresce e cerca il gol con insistenza. Al 15' altro rigore reclamato al 15' per trattenuta alla maglia di Nebiu. Poi in sequenza cercano la porta Brandino, Conti e Monti; Brancato fa buona guardia.
A dieci minuti dalla fine l'episodio chiave: Bonavita di prepotenza entra in area e viene abbattuto da Sanasi. Questa volta il direttore di gara concede il penalty che viene trasformato da Conti.
Il Tropical, ormai in evidente carenza atletica, non riesce a reagire. Allo scadere Bonavita colpisce la traversa con un sinistro a giro dal limite.
In sostanza, risultato giusto per quanto si è visto nell'arco di tutti i 90 minuti.

CASTROCARO: RENNA, BABINI, BRANDINO, BERTACCINI, OLIVA, DE LUCA, MESKINE (23' NEBIU), BALESTRA, BONAVITA, CONTI (87' CAMPORESI), MONTI E. (91' SATANASSI). IN PANCHINA LOLLI, GRIMELLINI, IACOVELLI, GUIDI. ALL. CAPANNI

TROPICAL: BRANCATO, ROMANI, RASCHI, DIENG (46' COSTANTINI), SANASI, VITAIOLI F., LUALDI (60' BIZZOCCHI), GOLINUCCI, ANGELINI, VITAIOLI M., PALLUA. IN PANCHINA MAGGIOLI, CANNARSA, ACQUARELLI, SANTOLINI, FABBRI. ALL. ROSSI

DIRETTORE DI GARA AAMOUD DI BOLOGNA
AMMONITI BRANDINO, MESKINE, BONAVITA, CONTI (C), DIENG, VITAIOLI M., PALLUA, COSTANTINI, RASCHI (TC).
MARCATORI: 10' ANGELINI (T) su rigore, 43' BRANDINO (C), 80' CONTI (C) su rigore.

Commenti

PUBBLICITA'

PUBBLICITA'