In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket | Femminile | Serie A2 Femminile

test paolo

test

12/12/2016


test paolo

test




B.ethic vs Apo 64-57

11/12/2016


B.ethic vs Apo 64-57

Entra, cliccando su questo link , nella nostra nuovissima pagina Basket EmiliaRomagna,
e clicca . Sarai sempre aggiornato con tutte le notizie di Pallacanestro del nostro portale

 

La B.ethic batte Alpo 64-57 e torna a sperare nella Coppa, al termine di una gara molto nervosa ma, almeno, agonisticamente valida. Miccio e compagne reagiscono alla batosta di Civitanova e mostrano tanto carattere nelle difficoltà. La cronaca. L'inizio è contrassegnato dalla paura per le biancorosse, attente in difesa ma imprecise in attacco. Si segna con il contagocce e al 4' la B.ethic è avanti appena 4-2. La coppia arbitrale a quel punto sale in cattedra sanzionando falli a ripetizione alle padrone di casa: Alpo alla fine del primo quarto è già stata in lunetta per 12 tiri ed è avanti 8-13. Le triple di Missanelli e Miccio riportano a contatto la B.ethic, ma la difesa cala di intensità e Chimenti chiama immediatamente minuto di sospensione (18-20 al 14'). Nuovamente Miccio e Missanelli guidano la riscossa estense (26-20 al 16') ma Di Gregorio e Toffali fanno rientrare le veronesi alla sirena che porta all'intervallo, 26-26. Alla ripresa dopo la pausa lunga, la gara scorre sui binari dell'equilibrio con vantaggi davvero minimi. Gli arbitri continuano a tutelare Dzinic, sempre in lunetta, e quando Ferrara prova a mettere la testa avanti è Vespignani (con due 'bombe') a punirla, 44-47 al 30'. Nel momento cruciale del match Miccio e Cupido danno la scossa alle compagne, guidando le compagne nel break decisivo (55-47 al 33'). La tripla di Santarelli e il canestro di Furlani portano la B.ethic lin doppia cifra di vantaggio al 37', 60-50. Le ospiti non sono mai dome e ancora con Dzinic si rifanno sotto, 60-56 al 38', ma Ramò e Santarelli chiudono la contesa e stavolta è Ferrara a festeggiare alla sirena finale, 64-57.

I tabellini

B.ethic Ferrara 64: Hanson 2, Cecconi ne, Bona 6, Cupido 10, Diene 7, Miccio 13, Santarelli 7, Missanelli 7, Viviani ne, Ramò 10, Zussino ne, Furlani 2; All. Chimenti

Ecodent Alpo 57: Vespignani 15, Toffali 6, Borsetto 2, Zanella, Bottazzi 2, Di Gregorio 8, Dzinic 21, Zanardelli, Villarini, Reani 3; All. Soave

Tiri liberi: Ferrara 15/22, Alpo 24/32



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'