• Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Professionisti | Serie A

GEVI Napoli – Carpegna Prosciutto Basket Pesaro 84-85 dopo overtime

Di Elio Giuliani

Pagina 1 di 1

09/05/2022

GEVI Napoli – Carpegna Prosciutto Basket Pesaro 84-85 dopo overtime

Seguici su Facebook :  MARCHE SPORT

YES, PLAYOFF!!!!! LA VL SBANCA NAPOLI ALL’OVERTIME (84-85) E TORNA A GIOCARSI LO SCUDETTO!

Domenica 8 maggio 2022, Napoli: la Carpegna Prosciutto Basket Pesaro al PalaBarbuto firma uno dei match più belli della sua storia recente e non solo e regala un grandissimo traguardo a Pesaro e a tutti i tifosi biancorossi: il match della 30^ giornata di Serie A contro la GeVi Napoli termina 84-85 all’overtime dopo 45 minuti pazzeschi che all’ultimo secondo valgono l’accesso ai playoff scudetto a distanza di dieci stagioni dall’ultima volta. L’avversaria – nei quarti di finale al meglio delle 5 gare -sarà la Virtus Segafredo Bologna, prima classificata al termine della regular season.

Coach Luca Banchi manda in quintetto Moretti, Sanford, Mejeris, Delfino e Jones mentre Coach Buscaglia risponde con Parks, McDuffie, Uglietti, Rich e Gudaitis.

Il primo canestro del match lo firma Gudaitis; Rich e Uglietti portano la GeVi sul 5-0. La schiacciata di Parks vale il 7-0 ma dall’altra parte Tyrique Jones gli risponde con la stessa giocata. Sanford piazza la bomba del -2, Moretti riporta il match in parità. Zanotti di cattiveria in schiacciata firma il nuovo pareggio a quota 13, poi Sanford porta avanti i biancorossi per la prima volta. Coach Banchi chiama timeout dopo la tripla di Marini a 1’09” dalla sirena: il primo quarto si chiude con la GeVi avanti 18-15.

Il secondo periodo si apre con i due punti di Sanford e la tripla di Velicka; Gudaitis firma il massimo vantaggio dei padroni di casa (25-17), Lamb trova un bel canestro subendo anche il fallo di Marini. Jones in contropiede è autore di un’altra grande schiacciata e poi riporta i pesaresi a -1. Velicka si fa sentire dalla lunga distanza ma Moretti risponde sempre dai 6.75. I due liberi di Lamb e il canestro di Davide valgono il 28-31: Moretti è on fire e colpisce anche da tre per il 30-34. Il primo tempo si conclude sul 34-36.

Al rientro dall’intervallo McDuffie da tre e Parks sbloccano il punteggio; Gudaitis firma il 41-36 in appoggio a canestro, Camara – al rientro sul parquet dopo i problemi delle scorse settimane – prende il posto di Jones e firma il -3. Lamb realizza per il nuovo sorpasso della Carpegna Prosciutto Basket Pesaro, Gora sulla sirena dei 24 secondi va a segno e subisce il fallo di Marini (43-45). La GeVi replica con un parziale di 7-0 interrotto dalla schiacciata di Jones su assist di Tambone. Delfino regala alla Carpegna Prosciutto Basket Pesaro una tripla molto importante e Tambone la nuova parità. Matteo dalla lunetta fa 2/2 e riporta avanti i biancorossi (54-56) a 29 secondi dalla terza sirena: al 30′ il tabellone del PalaBarbuto è sul 56-56.

Gli ultimi dieci minuti iniziano con il quarto fallo di Jones e il gioco da tre punti del nuovo vantaggio GeVi firmato da McDuffie (59-56). La schiacciata di Mejeris su assist di Camara vale il -1 biancorosso, seguito poco dopo dal sorpasso firmato da Moretti. Zerini riporta Napoli a +2, Uglietti commette fallo su Sanford che dalla lunetta realizza entrambi i liberi (63-63). Coach Banchi chiama timeout a 5’25” dalla fine del match, Jones ancora una volta segna il canestro della parità. Con Moretti la Carpegna Prosciutto Basket Pesaro è di nuovo a -1, gli arbitri fischiano un fallo tecnico a Parks e Lamb. Jones regala il nuovo vantaggio, dall’altra parte Velicka va a segno da tre punti: timeout per la Carpegna Prosciutto Basket Pesaro a 1’10” dalla fine sul 71-69 in favore dei campani. Jones da maestro si inventa il canestro del 71-71, Napoli perde palla in attacco. Mancano 24 secondi, rimessa Pesaro: la Carpegna Prosciutto cerca il canestro della vittoria con l’arresto e tiro di Moretti che però non va a segno. Si va all’overtime.

Il tempo supplementare parte con l’1/2 di Lamb e quello di Rich. McDuffie replica a Sanford, Jones vola a schiacciare il 74-76. Moretti sgancia la bomba del 78-81; timeout per la GeVi a 2’05” dalla sirena. Gli arbitri fischiano fallo ai danni di Delfino e Parks ne approfitta per andare in lunetta: il numero 11 dei padroni di casa fa 3/3, Jones con un ottimo movimento realizza e subisce il fallo di Zerini. Tyrique sbaglia l’aggiuntivo, la Carpegna Prosciutto Basket Pesaro perde palla e Rich infila la bomba dell’84-83. Zerini ferma irregolarmente Jones che ai liberi fa 0/2, poi dopo il rimbalzo difensivo campano Parks commette fallo in attacco su Jones: timeout per la Carpegna Prosciutto Basket Pesaro a 17 secondi dal termine sull’84-83 per la GeVi. L’ultima azione è da infarto: i biancorossi tentano di trovare il canestro della vittoria e che varrebbe anche ai playoff ma Moretti sbaglia. A sistemare tutto c’è Doron Lamb che a meno di sette secondi dalla fine realizza il tap-in dell’84-85. Nell’ultima azione – a due secondi dal termine – Jones recupera palla e Lamb subisce fallo: Doron fa 0/2, suona la sirena e può esplodere la festa pesarese con i tifosi giunti fino a Napoli.

Il miglior realizzatore del match è Tyrique Jones, autore di 20 punti. 

Coach Luca Banchi a fine gara in sala stampa commenta la grandissima vittoria conquistata a Napoli che vale il ritorno della VL ai playoff: “Non è semplice trovare le parole in questo momento per noi di totale estasi. Questo obiettivo fino a poco tempo fa sembrava impossibile, sono arrivato ad allenare questa squadra ereditando una posizione scomoda. All’andata contro Napoli forse abbiamo toccato uno dei momenti più bassi della nostra annata ma poi ci siamo risollevati. Forse quel sabato sera è iniziata la nostra storia, abbiamo trovato rabbia e determinazione in noi stessi. Il nostro girone di ritorno è stato di altissimo profilo, stasera vediamo premiati i nostri sforzi. I ragazzi hanno fatto un capolavoro, ora ci attende la serie playoff contro la Virtus Bologna. Questa vittoria e questo traguardo li dedichiamo alla città e ai suoi tifosi. Il calore dei pesaresi con il passare delle settimane è diventato sempre più stringente, li ringrazio di cuore”.

GEVI Napoli – Carpegna Prosciutto Basket Pesaro 84-85 dopo overtime (18-15; 34-36; 56-56; 71-71)

GEVI NAPOLI: Zerini 8, McDuffie 10, Matera ne, Sinagra, Velicka 16, Coralic ne, Parks 15, Marini 7, Uglietti 4, Gudaitis 14, Rich 10, Grassi ne Coach: Buscaglia

CARPEGNA PROSCIUTTO BASKET PESARO: Mejeris 2, Moretti 17, Tambone 4, Stazzonelli ne, Lamb 12, Camara 5, Zanotti 4, Sanford 17, Demetrio ne, Delfino 4, Jones 20 Coach: Banchi

Arbitri: Baldini, Borgo, Noce

 

Elio Giuliani

Ufficio Stampa Carpegna Prosciutto Basket Pesaro

 

Napoli, 07/05/2022

Coach Luca Banchi presenta GeVi Napoli - Carpegna Prosciutto Basket Pesaro

Di Elio Giuliani

Pagina 1 di 1

07/05/2022

Coach Luca Banchi presenta GeVi Napoli - Carpegna Prosciutto Basket Pesaro

Seguici su Facebook : MARCHE SPORT   

 

Coach Luca Banchi presenta GeVi Napoli - Carpegna Prosciutto Basket Pesaro

ln sala stampa alla Vitrifrigo Arena il Coach della Carpegna Prosciutto Basket Pesaro Luca Banchi ha presentato il match della 30^ giornata del campionato di Serie A che domani, domenica 8 maggio alle 20:45 al PalaBarbuto vedrà i biancorossi sfidare la GeVi Napoli (diretta TV su Eurosport 2 – canale 211 piattaforma Sky -, in streaming su Eurosport Player e Discovery+, radiocronaca diretta su Radio Incontro Pesaro – FM 91.9 per Pesaro, 103 per Urbino e zone interne e in replica su TVRS – canale 13 del digitale terrestre – alle 22 di martedì 10 maggio).

“La gara di Napoli sarà l’ultimo atto di una stagione regolare vissuta con grande trepidazione fino al raggiungimento della salvezza e adesso impreziosita dalla possibilità di raggiungere un traguardo che sarebbe un premio speciale per noi e per i nostri tifosi.

Al PalaBarbuto ci attende una gara impegnativa contro un organico che anche nella partita di andata mostrò il proprio grande potenziale e ora impreziosito dall’ingaggio di un top player come Gudaitis che vorrà far valere il suo impatto su entrambe le metà campo.

Questi sono momenti nei quali dovremo dimostrarci capaci di interpretare la sfida con unione, aggressività, fermezza e disciplina come si addice a gare di tale valore nel tentativo di centrare un successo che sogniamo poterci aprire le porte della post season”.

La conferenza stampa pre GeVi Napoli – Carpegna Prosciutto Basket Pesaro con coach Luca Banchi in versione integrale è disponibile in video a questo link.

 

Ufficio Stampa Carpegna Prosciutto Basket Pesaro

Elio Giuliani

Pesaro, 07/05/2022

 

 

Vuelle e Consorzio Pesaro Basket: un legame di successo che si rafforza ogni giorno!

Di Elio Giuliani

Pagina 1 di 1

04/05/2022

Vuelle e Consorzio Pesaro Basket: un legame di successo che si rafforza ogni giorno!

Seguici su Facebook : MARCHE SPORT

 

Vuelle e Consorzio Pesaro Basket: un legame di successo che si rafforza ogni giorno!

 

Il Consorzio Pesaro Basket da anni è alla base della VL: grazie alle 26 aziende che decidono di sostenere la società biancorossa, il nome di Pesaro è protagonista sui parquet del massimo campionato di pallacanestro. Per questo motivo Luciano Amadori e Franco Arceci – rispettivamente Presidente uscente e Presidente entrante del Consorzio Pesaro Basket – hanno premiato tutti i consorziati nel corso dell’intervallo di Carpegna Prosciutto Basket Pesaro – Umana Reyer Venezia, ultimo match casalingo di regular season giocato domenica 1 maggio alla Vitrifrigo Arena.

 

Ufficio Stampa Carpegna Prosciutto Basket Pesaro

Elio Giuliani

Pesaro, 04/05/2022

 

 

Tyrique Jones è il ButanGas MEP della stagione 2021/2022!

Di Elio Giuliani

Pagina 1 di 1

04/05/2022

Tyrique Jones è il ButanGas MEP della stagione 2021/2022!

Seguici su Facebook :  MARCHE SPORT

 

Tyrique Jones è il ButanGas MEP della stagione 2021/2022!

La stagione 2021/2022 della Carpegna Prosciutto Basket Pesaro sta regalando grandi soddisfazioni a tutti coloro che amano la VL grazie alla tanta grinta, intensità, energia e passione che non mancano mai. Tutti fattori che ritroviamo nei ragazzi allenati da coach Luca Banchi che in questi mesi hanno fatto emozionare i tifosi pesaresi.

Come avvenuto nella scorsa annata, anche in questo 2021/2022 il contest ideato dalla VL e dallo storico sponsor ButanGas – il ButanGas MEP – ha riscosso un grande successo sui canali social del club. Nel prepartita dell’ultimo match casalingo – disputato domenica 1 maggio alla Vitrifrigo Arena contro l’Umana Reyer Venezia – Arturo Negusanti (responsabile settore commerciale ButanGas per la regione Marche) ha premiato il ButanGas MEP (Most Energetic Player) della stagione, ovvero Tyrique Jones. Per il pivot che indossa la canotta numero 88 un ulteriore riconoscimento per l’ottima stagione che lo vede protagonista con la maglia biancorossa.

 

Ufficio Stampa Carpegna Prosciutto Basket Pesaro

Elio Giuliani

Pesaro, 04/05/2022

Commenti

PUBBLICITA'