• Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Dilettanti | Regionale

U.P. Calderara vs Antal Pallavicini 74 - 65

Di Ufficio Stampa U.P. Calderara

Pagina 1 di 1

10/02/2020

U.P. Calderara   vs Antal Pallavicini  74 - 65

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA


IL CALDERARA RITROVA LA VITTORIA!!

SERIE D – GIR. A – 4a RIT
MASTER SEDUTE CALDERARA 74
ANTAL PALLAVICINI 65
Parziali: 21-21 / 13-14 / 20-15 / 20-15
Andamento: 21-21 / 34-35 / 54-50 / 74-65
MASTER SEDUTE: Marchi, Iannicelli, Soresi 7, Projetto 9, Pampani 22, Zocca 4, Vignoli 2, Bertuzzi 20, Turchetti 2, Lambertini 2, Molinari 6
All. Rusticelli
PALLAVICINI: Cenesi 3, Finelli, Nanni G. 6, Lolli, Benuzzi 21, Sgargi 10, Nanni M. 5, Guizzardi 6, Tabellini 4, Zambonelli 7, Lorusso 3.
All.: Bignotti
Arbitri: Venezia e Gargiulo

La Master Sedute Calderara ritrova finalmente la vittoria battendo in uno scontro diretto dentro-fuori l’Antal Pallavicini. Partita ben giocata di squadra dai ragazzi di coach Rusticelli con un ottima prestazione difensiva, un buon controllo dei rimbalzi, percentuali di tiro notevolmente migliorate specie da due e ai liberi (finalmente un ottimo 19/21) e con il duo Pampani (22 punti) e Bertuzzi (20 punti) dominanti in attacco. Ottime risposte anche da Soresi e Projetto, in crescita Zocca e buon esordio del neo arrivato Iannicelli. Partita spigolosa ed intensa giocata sempre punto a punto, con il Calderara che tentava ripetutamente l’allungo con Bertuzzi e la Pallavicini sempre pronta a recuperare e sul finire del secondo quarto capace di portarsi sul +6. Pronto recupero della Master Sedute e si andava al riposo sul 34-35 esterno. Dagli spogliatoi rientrava un Calderara ancora più grintoso che attaccava meglio l’ostica difesa ospite trovando con Pampani e Projetto belle realizzazioni. Terzo quarto che termina con il Calderara avanti di 4. Ultima frazione e spallata del Calderara: Turchetti, Projetto, Zocca e bomba “ignorante” di Bertuzzi confezionano un parziale di 11-4 che spacca la partita, con la Pallavicini oramai pericolosa con il solo Benuzzi. Gli ospiti rientrano fino al -5 al 38’, ma questa sera la mano ai liberi è ferrea ed il vantaggio torna rapidamente in sicurezza. La partita termina con la Master Sedute vincente per 74-65 con l’unico piccolo rammarico di non aver ribaltato la differenza canestri (all’andata -10). Grande soddisfazione a carica di morale in vista anche del prossimo impegno dentro-fuori che ci vedrà domenica prossima 16/2 in trasferta a Podenzano (PC).
BRAVI TUTTI E SEMPRE FORZA CALDERARA !!!

Area Comunicazione e Stampa
Master Sedute Calderara

Commenti

PUBBLICITA'