In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | C.S.I. | CSI Cesena 11

Valle'86 - Circolo Sarsina 3-2

Vittoria meritata ma sofferta dei savignanesi

05/10/2019


Valle'86 - Circolo Sarsina 3-2

Partita giocata subito su buoni ritmi dalla squadra di casa che malgrado un approccio più propositivo alla ricerca del gol sbanda in difesa e dopo pochi minuti di gioco concede una ghiotta occasione agli ospiti, sprecata dall'attaccante Melini Davide con un tiro troppo angolato.
Scampato il pericolo, il Valle'86 riprende il pallino del gioco in mano e dopo ripetute azioni pericolose, che non impensieriscono l'estremo ospite, riesce a sfondare al 20' con una percussione centrale dell'attaccante Alessandri Mirco, ben imbeccato da Gega. Vantaggio meritato ma qualche responsabilità del portiere sarsinate sul tiro potente ma centrale.
Partita che prosegue sulla stessa falsa riga con il Valle'86 che non arriva a trovare il raddoppio per merito delle buone coperture difensive avversarie.
Seconda frazione su ritmi più bassi e squadra di casa che trova il 2-0 su azione manovrata e tiro da fuori area sempre di Alessandri.
Con la partita che sembrava ormai indirizzata verso una comoda vittoria, la squadra savignanese si rilassa troppo ed al 25' concede il facile gol dell'1-2 a Melini bravo ad approfittare di un retropassaggio difensivo troppo corto.
Partita che si ravviva e Valle'86 un po' in confusione. Al 34' episodio contestato dalla squadra ospite, con l'arbitro Lucchi che concede rigore ai savignanesi per fallo da ultimo uomo, forse iniziato fuori area, e conseguente cartellino blu. Dal dischetto Della Pasqua per il 3-1.
In inferiorità numerica temporanea il Circolo Sarsina si porta in avanti ed al 40' trova sempre con Melini il gol del 2-3 su altra sbavatura difensiva della squadra casalinga in uscita.
Minuti di recupero palpitanti con occasione del pareggio sfumata all'ultimo secondo con una acrobatica semirovesciata dell'avanti palutino che finisce di poco fuori.

Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'