• Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Dilettanti | Regionale

Pall.Correggio - BSL San Lazzaro 62-56

Di Matteo Airoldi

Pagina 1 di 1

01/10/2019

Pall.Correggio - BSL San Lazzaro 62-56

BSL: Salvardi 2, Cempini 5, Tugnoli 9, Betti Andrea. 11, Governatori 7, Verardi 14, Marega, Fabbri 2, Torriglia 3, Tepedino 3, Naldi, All.re Baiocchi, Ass.ti Magli, Tomaselli.

Pallacanestro Correggio: Messori 4, Federico Riccò 8, Morgotti 13, Ligabue, Branchini, Guardasoni 13, Francesco Riccò 11, Ferrari 2, Guardasoni 2, Vivarellli, Lavacchielli, Frilli 10. All. Notari

Parziali: 11-15; 29-26; 43-38; 62-56. 

Esordio stagionale amaro per la BSL San Lazzaro targata Mister Tigella, sconfitta 62-56 sul campo della SPAL Pallacanestro Correggio nel primo turno del campionato di Serie C Silver. I biancoverdi hanno pagato a caro prezzo una serata in cui, nonostante i 14 punti di capitan Verardi, non hanno trovato ritmo soprattutto in attacco e hanno chiuso con percentuali decisamente insufficienti al tiro (20% nel tiro da tre punti e 30% dal campo). Dall'altra parte Correggio, che ha mandato ben quattro giocatori in doppia cifra (13 punti a testa per Guardasoni e Morgotti), ha invece ha avuto il merito di tenere i nervi saldi e di conservare fino alla sirena finale il vantaggio acquisito nella seconda frazione.

Dopo un avvio equilibrato la BSL ha provato a dare una spallata al match piazzando, a cavallo tra i primi due quarti, un parziale di 8-0 chiuso dai canestri di Cempini e Verardi che hanno portato al 19-11 esterno. Sul più bello però gli ingranaggi dell'attacco sanlazzarese si sono inceppati e sono arrivati alcuni errori in serie al tiro che hanno fatto sì che Correggio prendesse fiducia e rispondesse con un controbreak di 11-0 per il sorpasso e il +3 (22-19). Da quel momento è iniziato il lungo inseguimento della BSL che, dopo aver chiuso a -3 il primo tempo (29-26), ha subito una nuova accelerata dei gialloneri che in avvio di secondo tempo hanno toccato il loro apice sul +7, arrivato a seguito di un gioco da tre punti di Francesco Riccò (36-29). Trovata la quadra monentanea in difesa San Lazzaro è riuscita a replicare e rosicchiare punti preziosi rientrando fino al -1, ma ha mancato il colpo del sorpasso e così i padroni di casa hanno chiuso il terzo quarto a +5 (43-38). Tutto da rifare quindi per la BSL che, guidata dalle giocate di Betti (tra le quali una pregevole stoppata), ha tentato un nuovo assalto all'alba del quarto quarto riuscendo stavolta a mettere la testa avanti e a portarsi persino a +3 (49-43). Il vantaggio esterno è durato però pochi istanti perché Correggio ha subito alzato l'asticella dell'intensità e dopo aver ripreso il controllo del punteggio ha chiuso i conti con i canestri di Guardasconi e Riccò. 

AREA COMUNICAZIONE E STAMPA

BSL S.LAZZARO

Matteo Airoldi

 

Pallacanestro Correggio -BSL S. Lazzaro 62 -56.

Pagina 1 di 1

29/09/2019

I TABELLINI :

PALLACANESTRO CORREGGIO - BSL S. LAZZARO DI SAVENA  62 -56

PARZIALI : 11-15 ; 29 -26; 43 - 38.

PALLACANESTRO CORREGGIO : Messori 4 , Riccò F. 8 , Morgotti 13 , Ligabue , Branchini ne, Guardasoni L. 14 , Riccò Fr. 11 , Ferrari, Guardasoni M. 14 , Vivarelli, Lavaccchielli , Frilli 10 . All. Notari.

BSL S. LAZZARO : Salvardi 2 , Tugnoli 9, Betti 11, Gonernatori 7 , Verardi 14 , Marega , Fabbri 2, Torriglia 3 , Tepedino 3 , Naldi , Cempini 5. All. Baiocchi.

 

Commenti

PUBBLICITA'