In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Volley | Reg.li Femm.le | Serie C/F

San Martino in Strada-My Mech Cervia Riv 0-3 (22-25, 18-25, 18-25)

Sabato prossimo, scontro diretto casalingo col San Marino

13/03/2017


San Martino in Strada-My Mech Cervia Riv 0-3 (22-25, 18-25, 18-25)

 

San Martino in Strada (Fc) - Diciotto risultati utili su 19; appena 3 sconfitte, di cui due al tiebreak. La corsa della My Mech Cervia in vetta al campionato di serie C prosegue senza soluzione di continuità. Anche le forlivesi del San Martino in Strada hanno lasciato il passo alle cervesi, capaci di conquistare il sesto 3-0 stagionale, che vale le leadership solitaria con 2 lunghezze di margine sul San Marino.

 

Coach Braghiroli ha dato fiducia allo starting six tradizionale, ovvero quello con Ginesi in regia, Magnani opposta; Agostini e Lvova schiacciatrici di banda; Furi e Vanzolini al centro; Marchi libero. L’iniziale equilibrio (12-12) è rotto dalle ospiti, che prendono il largo (12-16 e 17-20), dando l’impressione di poter gestire l’inerzia. Le padrone di casa riescono a rosicchiare qualche punto e, sul 21-21, ritornano in partita. La My Mech Cervia non si perde d’animo e riprende subito il break di vantaggio (21-23), che poi si rivelerà decisivo per il 22-25 finale.

 

Prese le misure alle avversarie, le ragazze di coach Braghiroli affondano i colpi nel secondo parziale, costringendo il tecnico di casa a chiedere due timeout sul 4-9 e sul 9-20. Scavato il solco, la My Mech Cervia vive di rendita (11-21 e 15-22), gestendo il set con grande accortezza fino al 18-25.

 

Nel terzo set è ancora la My Mech Cervia a partire in vantaggio (6-9), imponendo il time out al tecnico avversario. La squadra forlivese recupera qualche punto, e coach Braghiroli, a propria volta, non vuole correre rischi, chiamando timeout sul punteggio di 11-17, e poi anche sul 16-22. Il sentiero che porta al 3-0 è tuttavia già segnato, e il successo definitivo arriva rapidamente grazie al 18-25.

 

Ora le gialloblù si preparano per affrontare lo scontro diretto che potrebbe davvero ‘segnare ‘ la stagione. Sabato prossimo infatti, alle 21, al centro sportivo ‘Le Roveri’ di Pisignano, la My Mech Cervia ospiterà il San Marino nell’attesissima sfida al vertice valida per la ventesima giornata del campionato di serie C.

 

La classifica: My Mech Cervia 47; San Marino 45; Ozzano 42; Savignano sul Rubicone 37; Riccione 33; Olimpia Ravenna 30; San Martino in Strada, Faenza 28; Teodora Ravenna 23; Bologna 22; Castel Maggiore 19; Imola, Cattolica 17; Bellaria 11.

 

Il tabellino

 

San Martino in Strada-My Mech Cervia Riv 0-3 (22-25, 18-25, 18-25)

 

SAN MARTINO IN STRADA: Rosetti 12, Bettini 12, Ravaioli 1, Topolewska 7, Massa, Piazza 3, Caldara 2, Romagnoli, Quercioli 1, Montalti (L1), Lombardi (L2); ne: Zambianchi, Tassinari. All. Flamigni.

MY MECH CERVIA RIV: Agostini 8, Marchi (L1), Furi 9, Vanzolini 6, Magnani 17, Ginesi 3, Lvova 11; ne: Di Serio, Colombo, S. Fabbri (L2), Caniato, Bucella. All. Braghiroli.

Arbitri: Tramontano e Fanucci.

 

Nella foto: Furi, a sinistra, osserva Lvova in ricezione.

 

 

Cervia Volley

Ufficio stampa



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'