In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Volley | Reg.li Femm.le | Serie D/F

Pall. FE 2MD Sistemi vs Climart Zeta Villanova 3-0

Parziali: 25/10 25/18 25/14

08/05/2017


Pall. FE 2MD Sistemi vs Climart Zeta Villanova 3-0

 

 

Si chiude con la netta vittoria casalinga contro il Climart Zeta Villanova Vip Bologna la “regular season” nel campionato di serie D di Pallavolo Ferrara 2MD Sistemi; Elena Ugolini e compagne hanno disputato una gara in pieno controllo dell’avversario, concedendo ben poco alle ragazze di coach Genitoni e confermando, se ancora potevano esserci dubbi, che l’accesso ai playoff per la promozione in serie C rappresenta il legittimo risultato di una stagione in crescendo.

Sestetto confermato con Gaia Bonora ancora opposta alla regista Benedetta “Bibi” Azzi, capitan Ugolini a fare coppia con i centimetri di Martina Casprini, Beatrice Moretti e Sara Piergentili centrali, Ilaria Pegorari libero, con Sara Tounsi, Marta Covezzi, Ginevra Lunghini ed Irene Mistri pronte a dare il proprio contributo.

Gara, come anticipato, povera di emozioni e chiaramente condizionata dalle posizioni di classifica con le bolognesi comodamente piazzate a metà graduatoria senza particolari velleità e le ragazze di coach Menini, confermato matematicamente il terzo posto, intente a racimolare punti per presentarsi in griglia playoff nei migliore dei modi.

Primo parziale con le padrone di casa a spingere forte sul servizio mettendo sotto pressione la ricezione ospite e di conseguenza la costruzione del gioco della regista bolognese impegnata più ad evitare il punto che a servire le compagne. Dai nove metri Gaia Bonora, capitan Ugolini e soprattutto Martina Casprini creano il solco nello score, permettendo a coach Menini di aumentare il minutaggio a Marta Covezzi, per la stessa Elena Ugolini, di Sara Tounsi (in versione palleggiatore) per Bibi Azzi e consegnando la passerella, con relativo muro punto a chiudere il set ad Irene Mistri per Sara Piergentili: Pallavolo Ferrara 1 – Villanova 0.

Secondo parziale con piccola flessione in termini di concentrazione per le padrone di casa, fino alla “sveglia” a colpi di “muri punto” firmata Beatrice Moretti a ricordare a tutti i valori in campo. Bibi Azzi, come sempre, legge con esperienza la situazione chiamando la centrale di origini venete agli straordinari. Bene la rigiocata degli esterni e Ferrara impatta e sprinta fino al 25-18: 2MD Sistemi 2 – Climart Zeta VIP 0.

Terzo set molto simile al primo, con Elena Ugolini e Martina Casprini a disegnare traccianti strettissimi, la prima di fioretto, la seconda con il “bazooka”, Gaia Bonora a fare esperienza da “posto2”, mentre Sara Piergentili segna “presente” con un paio di primi tempi ben dettati dalla solita Azzi. Panchina ferrarese indaffarata nelle sostituzioni con Elena Ugolini ai box per Ginevra Lunghini e di nuovo Sara Tounsi per Benedetta Azzi; ed è proprio la nuova entrata a servire Beatrice Moretti per la “veloce nei tre metri”, di fatto, a sigillo della gara: Pallavolo Ferrara 2MD Sistemi 3 – Climart Zeta Villanova Vip 0.

A fine gara coach Menini: “Non ci resta che attendere gli accoppiamenti della griglia playoff per conoscere il nostro futuro avversario. Ci aspettano partite decisive, ma siamo pronte e consapevoli del nostro valore: il gruppo.”



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'