In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Volley | Reg.li Femm.le | Serie C/F

My Mech Cervia Riv-Teodora Ravenna 3-0

Perde San Marino e le gialloblù tornano in vetta da sole

05/03/2017


My Mech Cervia Riv-Teodora Ravenna 3-0

 

 

Cervia - Dopo la sosta (che ha contribuito a far dimenticare la sconfitta 3-1 di Riccione), la My Mech Cervia ha ripreso sotto i migliori auspici il campionato di serie C. Il 3-0 con cui le gialloblù hanno regolato senza troppe difficoltà la Teodora Ravenna, è stato accompagnato (un po’ a sorpresa) dal ko esterno al tiebreak del San Marino a Bologna sul campo del Pgs Bellaria. Per effetto di questi risultati, la My Mech Cervia è tornata ad avere la leadership solitaria in vetta alla classifica, con 2 punti di vantaggio sulle titane.

 

Coach Braghiroli è partito col sestetto titolare, ovvero quello con Ginesi in regia, Magnani opposta; Agostini e Lvova schiacciatrici; Furi e Vanzolini al centro, Marchi libero. L’equilibrio del primo set si è rotto sul 10-10, quando la My Mech Cervia ha guadagnato qualche punto di vantaggio (16-13). Sull’onda del margine appena conquistato, le cervesi hanno allungato il passo di gran carriera e, già sul 20-14, il parziale d’apertura era segnato. Il finale è stato praticamente un proforma (25-16).

 

Anche il secondo set è diventato ben presto un monologo delle padrone di casa. La My Mech Cervia ha messo subito il turbo con Agostini al servizio, e ha lasciato le avversarie ferme al palo addirittura fino al 10-0. La Teodora ha recuperato qualche lunghezza e, sul 17-7, coach Braghiroli ha chiamato time out, soprattutto per far rifiatare le proprie ragazze. Il set si è concluso comunque in maniera nettissima 25-8.

 

Il terzo parziale si è rivelato quello più equilibrato. Sul 12-12, dopo una buona rimonta della Teodora, coach Braghiroli ha chiamato un time out. Il turno al servizio di Vanzolini ha messo a nudo qualche crepa nella ricezione ospite (18-12). La Teodora ha recuperato un paio di punti (21-17), ma alle padrone di casa è stato sufficiente mantenere il ‘cambio palla’ per portare a casa 25-21 la vittoria stagionale n.15.

 

Sabato prossimo, per la diciannovesima giornata del campionato di serie C, la My Mech Cervia difenderà la leadership in trasferta a San Martino in Strada.

 

La classifica: My Mech Cervia 44; San Marino 42; Ozzano 40; Savignano sul Rubicone 36; Riccione 32; Olimpia Ravenna 30; San Martino in Strada 28; Faenza 25; Bologna 22; Teodora Ravenna 21; Imola, Cattolica 17; Castel Maggiore 16; Bellaria 8.

 

 

Il tabellino

 

My Mech Cervia Riv-Teodora Ravenna 3-0

(25-16, 25-8, 25-21)

 

MY MECH CERVIA: Agostini 11, Furi 9, Vanzolini 13, Lvova 13, Magnani 10, Ginesi 2, Marchi (L1); Bucella; ne: Caniato, Colombo, Fabbri (L2), Di Serio. All. Braghiroli.

TEODORA RAVENNA: Bordoni 5, Ceroni 7, Margutti, Drapelli 4, Mattioli, Cottifogli 1, Stacchiotti 5, Toppetti, Bendoni 3, Mingozzi 3, Haly, Belloni (L). All. Melandri.

Arbitri: Grisanti e De Nisco di Ravenna.

 

 

Cervia Volley

Ufficio stampa



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'