In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Volley | Reg.li Femm.le | Serie D/F

Conad Migliaro - Vgm Villadoro Modena 3-1 (25/18; 25/23; 24/26; 26/24)

di Giovanni Amadei

10/11/2014


Conad Migliaro - Vgm Villadoro Modena 3-1   (25/18; 25/23; 24/26; 26/24)

 

Davvero sofferta ma bella la seconda vittoria di fila per la Conad Migliaro. 3 a 1 ai danni del Vgm Villadoro Modena, davanti al pubblico di casa. Partenza ottima per le ragazze di casa, che entrano in campo decise a non lasciare nulla alle giovani e talentuose modenesi. 25 a 18 nel primo, e grande attenzione in un secondo set ben giocato da entrambe le squadre. 25 a 23, e anche il terzo parziale vede alla lunga prevalere l’Unione Delta. O almeno così sembra, perché sul 24 a 22 un gran turno in battuta del Vgm ribalta a sorpresa l’esito. 26 e 24 per il Villadoro, situazione anche dal punto di vista psicologico non facile per l’Udv, che però allunga fino al 20 a 12. Alcuni errori delle ragazze di Pavani riportano di nuovo il Vgm ai vantaggi, ma sull’ultima rimonta ospite metteva una pietra tombale il muro di una strepitosa Sara Bovolenta (30 punti). Con lei bene tutte le ragazze, coi soliti importanti margini su cui lavorare sodo durante la settimana, in vista di 2 trasferte consecutive sulla carta difficili.  

 

Conad Migliaro - Vgm Villadoro Modena 3-1   (25/18; 25/23; 24/26; 26/24)                                 

 

Conad Migliaro: Simoni n.e, Di Vuolo, Menegatti 11, Craveri 7, Crosara 1, Bovolenta 30, Fragonas 9, Peretti 5, Spiga, Piva M. n.e, Piva A. 11, liberi Banin, Polesinanti n.e.

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'