In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Volley | Reg.li Femm.le | Serie D/F

Acsi Ravenna – Aics volley Forlì 0 – 3 (13-25; 19-25; 20-25)

18/02/2017


Acsi Ravenna – Aics volley Forlì 0 – 3 (13-25; 19-25; 20-25)

 

 

 

 

 

Dopo la battuta d’arresto nella partita casalinga di sabato, era d’obbligo per l’ Aics dare il segnale che la brutta prestazione fosse un episodio ed un ricordo passato….e così è stato.

 

Le  ragazze forlivesi scendono in campo determinate e fin dalle prime battute il match si preannuncia a senso unico, ma nel volley si sa che basta nulla e le sorti possono cambiare.

 

Così non è e, davanti al gioco particolarmente spumeggiante dellea squadra di Polo, le ravennati resistono fino al 12 pari per poi crollare subendo un parziale di 13 a 1.

 

Nel secondo l’Aics parte male, ma sul 4 a 1 per l’Acsi la palla ricomincia a dare ragione alle forlivesi, impattano e poi sorpassano. Ravenna non molla ma sul 18 pari le ospiti spingono sull’accelleratore e, con un parziale di 7 a 1, portano il match sul 2 a 0.

 

Il terzo set è un po’ la copia del primo: partenza bruciante con i due centrali blu-bianchi che sono letteralmente scatenati. La ricezione e gli appoggi funzionano e Lombini riesce a distribuire ottimi palloni in modo tale che Semati e Cristofori dal centro e Campana da posto 4 fanno sconquassi nella difesa dell’Acsi Forlì rallenta, abbassa l’attenzione e le avversarie ne approfittano con un parziale di 5 a 0, ma non è sufficiente per rimettere in gioco la partita, perché riprendono la battuta e portano fine all’incontro guadagnando 3 punti per la  classifica.

 

 

 

Tabellini

 

Garavini G 9

 

Labartino 3

 

Cristofori 11

 

Fabbri 4

 

Lombini 2

 

Semati 8

 

Campana 13

 

Nanni, Laghi 0

 

Garavini E libero

 

N.E. Dall’Agata e Valmori e Padovani

 

Ace: Aics 5 – Acsi 1

 

B.s.: Aics 6 – Acsi 8

 

Muri: Aics 6 – Acsi 2

 

Errori: Aics 15 – Acsi 18

 

Attacchi vincenti: Aics 39 – Acsi 26

 

Aics: ricezione 63% - attacco 43%

 

Arbitri: Salvati di Bologna e Satanassi di Ravenna

 

Spettatori 40

 

 

 

 

 

 

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'