In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket | Professionisti | Lega 2

Basket Ravenna - OraSì, spettacolo al Pala De Andrè. Battuta Imola 92-68

Di Matteo Papi 19/01/2020


Basket Ravenna - OraSì, spettacolo al Pala De Andrè. Battuta Imola 92-68

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

L’OraSì Ravenna supera anche lo scoglio Imola, imponendosi con autorità 92-68 al Pala De Andrè. Per la squadra di coach Cancellieri si tratta dell’undicesimo successo consecutivo in campionato. 
Ravenna scende in campo con Potts, Thomas, Marino, Chiumenti, Sergio.
Imola risponde con Morse, Fultz, Baldasso, Masciadri, Bowers.
Polveri bagnate in apertura, con Imola che prende il primo e unico vantaggio della partita. Per Ravenna un ottimo Chiumenti ne mette 5 per la parità a quota 7, poi Thomas firma il primo vantaggio OraSì (9-7). I giallorossi conducono ora il gioco e si portano sul 17-9, il quarto si chiude 19-14.
Nel secondo quarto i ragazzi di coach Cancellieri stringono le maglie in difesa e firmano il parziale di 14-0 che di fatto indirizza il match, portando Ravenna sul 33-14. L’OraSì allunga fino al 45-23 con i primi punti di Tommaso Marino e spinge sull’acceleratore, mandando a segno tutti e nove i giocatori scesi in campo. All’intervallo il punteggio è 56-29.
Nonostante il divario arrivi anche a 30 punti, Ravenna non perde la concentrazione e controlla il match nel terzo quarto, che va in archivio sul 74-49.
Negli ultimi dieci minuti entrano in campo anche i giovani Elia Bravi, che mette a referto due liberi, e Simone Farina. Ravenna chiude 92-68 con cinque giocatori in doppia cifra, tra gli applausi di tutto il suo pubblico, per il decimo sigillo interno.


Spogliatoi:
Coach Cancellieri: "Dopo un'infrasettimanale molto dura contro Piacenza non era facile mantenere anche oggi questa intensità. Avevo chiesto a tutti di limitare il numero degli errori e questo è successo, infine ho visto tanta gente al palazzetto che si è divertita, perché quando gioca il "loro" Ravenna il pubblico deve essere presente e meravigliato. Un aspetto negativo? Odio perdere due quarti su quattro e vedere mollare qualcosa prima che la partita sia finita anche se indirizzata"


Il tabellino:
OraSì Ravenna: Farina, Potts 15, Jurkatamm 11, Thomas 13, Chiumenti 13, Marino 6, Zanetti NE, Treier 17, Venuto 3, Seck 4, Segio 7, Bravi 2. All.: Cancellieri. Assistenti: Bulleri, Taccetti.
Le Naturelle Imola: Ingrosso, Ivanaj, Morse 13, Taflaj, Valentini 11, Calvi, Fultz 7, Baldasso 15, Masciadri 9, Bowers 13, Alberti NE. All. Di Paolantonio. Assistenti: Dalmonte, Zappi.
Arbitri: Calogero Cappello, Marco Rudellat, Lorenzo Grazia.
Parziali: 19-14, 37-15, 18-20, 18-19
Ravenna: 23/44 da due, 10/15 da tre, 35 rimbalzi
Imola: 14/30 da due, 7/16 da tre, 21 rimbalzi
Spettatori: 3000


Matteo Papi
Area Stampa e Comunicazione OraSì Basket Ravenna
 




Basket Ravenna - OraSì Ravenna-Le Naturelle Imola. Il prepartita SR

Di Matteo Papi 18/01/2020


Basket Ravenna - OraSì Ravenna-Le Naturelle Imola. Il prepartita SR

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

All'indomani della notizia che ha ufficializzato l'assegnazione delle fasi finali di Coppa Italia LNP 2020 Old Wild West a Ravenna, l'OraSì si appresta a tornare in campo per la 19ma giornata di campionato (sesta di ritorno). E per le seconda volta in pochi giorni le luci del Pala De Andrè torneranno ad accendersi, questa volta per il match contro Le Naturelle Imola.
Queste le parole di coach Massimo Cancellieri alla vigilia: “Considero Imola una squadra dotata di grande talento offensivo, con una capacità di avere letture in attacco che hanno messo in difficoltà quasi tutte le squadre con cui l’ho vista giocare. Ha tanti punti fermi, è pericolosa nel tiro dall’arco, ha profondità soprattutto con Morse, che può dare solidità sia vicino a canestro che nel controllo dei rimbalzi. È una squadra che, se fatta giocare, ha la capacità di battere chiunque in questo campionato e lo dimostra il fatto che in ogni momento di difficoltà abbia sempre avuto una grande reazione, emotiva e tecnica. Per noi il tasso di difficoltà è altissimo e non nego che il grande sforzo prodotto per battere Piacenza sia un altro problema, per questo avrò bisogno che tutti, ma davvero tutti, siano attenti a non commettere errori. Limitare gli errori sarà la chiave per poter vincere la partita”. 
Palla a due alle ore 18, gli arbitri saranno Calogero Cappello di Porto Empedocle (AG), Marco Rudellat di Nuoro, Lorenzo Grazia di Bergamo.
Durante l’intervallo si svolgerà un contest di tiro da tre punti in collaborazione con Med Store, la grande catena di negozi Apple Premium Reseller in Italia, partner del Basket Ravenna, che metterà in palio tre buoni sconto da spendere all'interno dei punti vendita Med Store.
La partita sarà trasmessa in diretta streaming su LNP PASS (https://lnppass.legapallacanestro.com/). Aggiornamenti in diretta sui profili social dell’OraSì Basket Ravenna alla fine di ogni quarto (Facebook, Instagram, Whatsapp)


Tifoseria ospite
Per la tifoseria ospite queste le modalità di accesso: l’ingresso e la cassa dei biglietti saranno in viale Europa, sia per la tribuna che per i biglietti delle poltrone, con apertura alle ore 17.00. Per quanto riguarda il parcheggio, gli ospiti dovranno utilizzare le aree del centro commerciale Teodora, situato proprio in viale Europa.
Prezzi: Poltrona (posto unico numerato) 22 euro, tribuna 17 euro (ridotto 10 euro per under 18 e over 65)


Matteo Papi
Area Stampa e Comunicazione OraSì Basket Ravenna



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'