In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Volley | Reg.li Femm.le | Serie C/F

Banca di San Marino sconfitta al tie-break

Le titane cedono in casa al Massavolley

08/12/2019


Banca di San Marino sconfitta al tie-break

Martina Muraccini


 

 

Seguici su VOLLEY  EMILIAROMAGNA

 

Serie C femminile. Banca di San Marino – Massavolley 2 a 3 (16/25 18/25 25/23 25/22 12/15). Sconfitta interna al tie-break per la Banca di San Marino nel match contro il Massavolley. Punti persi o punto guadagnato? “Si tratta di un punto preso lottando con le unghie e con i denti – sottolinea Wilson Renzi, coach delle bancarie. – Nei primi due set non abbiamo capito molto del loro gioco, nonostante sapessimo che avrebbero lavorato con le centrali e che ci avrebbero creato molti problemi a muro: non siamo riuscite a ovviare alla loro tattica. Poi, dal terzo parziale, abbiamo incominciato a battere meglio e al centro hanno avuto meno palle da attaccare. Su palla alta hanno fatto fatica a essere incisive e noi ci siamo riprese, anche grazie al buon apporto della panchina: Simoncini, Zagrodna, Muraccini, Mattei e Alice Pasolini, hanno portato un buon contributo. Nel terzo, sul 23 pari, sono stati due ace di Chiara Parenti, la nostra capitana, a chiudere il set. Nel quarto, sull’11/16 per Massa, il ribaltamento è avvenuto grazie a un lungo turno in battuta della Fiorucci (18/11). Peccato per il tie-break: Siamo partite malissimo (0/7). Tre ace di Muraccini ci hanno rimesso parzialmente in corsa (8/4) ma non siamo mai riuscite a chiudere il gap. Io credo sia, comunque, un punto guadagnato”.

TABELLINO BANCA DI SAN MARINO. Parenti 14, Magi 9, Fiorucci 6, Sara Pasolini 6, Stimac 7, Muraccini 3, Piscaglia 2, Simoncini 2, Zagrodna, Mattei, Ridolfi (L1), Alice Pasolini (L2). All. Wilson Renzi.

CLASSIFICA. Budrio 20, Retina Cattolica 17, Gut Chemical Bellaria 16, Massavolley 15, My Mech Cervia 14, Claus Forlì 13, Fse Progetti Savignano 13, Acsi Ravenna 12, Banca di San Marino 11, Helyos Riccione 6, Flamigni San Martino in Strada 6, Avia Nuova Punta Marina 1, Teodora Ravenna 0.

PROSSIMO TURNO (9^ giornata). Venerdì 13 dicembre ore 21 a Budrio: Budrio - Banca di San Marino.

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'