In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Calcio Femminile

La SPAL batte il Nubilaria alla ripresa del campionato

05/02/2019


La SPAL batte il Nubilaria alla ripresa del campionato

Accademia SPAL – Nubilaria 12-0

Reti: 7′, 20′, 38′, 47′, 59′ Martello, 27′ Pirani, 29′ Moretto, 53′ Filippini, 62′, 78′ Grassi, 75′ Pirani, 90′ Alfiero.

Accademia SPAL: Da Ronche, Fornaro (dal 48′ Bizzo), Braga, Luciani, Oliveri (dal 62′ Gozzi), Visconti, Moretto (dal 49′ Sattin), Grassi, Pirani (dall’80’ Calabri), Martello (dal 75′ Alfiero), Filippini. All. Morotti

Nubilaria: Pennica, Eunini, Pecorini, Amadini, Ciancarella, Buttarelli, Rossi, Alemanno, Pellizzaro, Caliumi (dal 20′ Malaguti), Cattellani (dal 62′ Borghi). All. Lupi

Arbitro: Masini di Ferrara



Il campionato delle biancazzurre riparte con un grande successo.

Nella prima giornata di ritorno del campionato di Eccellenza femminile Emilia-Romagna le ragazze di mister Morotti superano il Nubilaria con il risultato di 12-0.

Il match viene sbloccato da Martello dopo 7 minuti con una conclusione dopo un passaggio filtrante di Filippini.

E’ la stessa Martello a raddoppiare al 20′ con un tap-in vincente su cross di Braga.

Al 27′ Pirani porta a 3 le marcature grazie ad un preciso colpo di testa. La quarta rete dell’Accademia SPAL arriva due minuti più tardi con Moretto che batte Pennica con un preciso tiro dal limite.

Martello sigla la cinquina al 38′ su rigore, mettendo la firma anche sulla sesta rete biancazzurra ad inizio ripresa con un perfetto calcio di punizione.

Filippini trova il gol al 53′ con una conclusione da fuori area, mentre Martello firma la quinta rete personale al 59′.

L’Accademia SPAL accelera ulteriormente il passo nella seconda parte della ripresa, andando in gol con Grassi (doppietta), Pirani e Alfiero.



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'