In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Calcio Femminile

Accademia SPAL-Granamica 9-0

LE BIANCAZZURRE SUPERANO IL GRANAMICA

15/12/2018


Accademia SPAL-Granamica 9-0

Accademia SPAL-Granamica 9-0

Reti: 23′, 40′ Carbone, 28′, 54′, 72′ Pirani, 74′, 89′ Martello, 85′ Felloni, 87′ Fratini.

Accademia SPAL: Da Ronche (dal 46′ Orlandi), Bizzo (dal 54′ Alfiero), Braga, Luciani, Oliveri, Visconti, Carbone (dal 64′ Frattini), Sattin (dal 69′ Felloni), Pirani, Martello, Filippini. A disp.: Moretto, Fornaro, Gozzi, Cavallari, Bertelli. All. Morotti

Granamica: Caliciuri, Savini (dal 46′ Zaccarelli), Masini, Garofalo, Greco, Sarego, Romagnoli (dal 39′ Pompei), El Harkaoui, Benfenati, Alemanno, Manzi. A disp.: Soso.

Arbitro: Perfetti di Ferrara



Nell’undicesima giornata del campionato di Eccellenza femminile Emilia-Romagna, l’Accademia SPAL travolge le bolognesi del Granamica con un netto 9-0.

Le ragazze di mister Morotti passano in vantaggio al 23′: Carbone innescata da Filippi, entra in area e trafigge Caliciuri.

Al 28′ il raddoppio delle biancazzurre con Pirani che trasforma dopo un suggerimento di Carbone.

Al 40′ Filippi ruba palla a centrocampo ed effettua un lancio in area per Carbone che sigla la doppietta personale.

Nella ripresa l’Accademia SPAL si porta sul 4-0, nuovamente con Pirani, che deposita in rete dopo una respinta del portiere.

Al 72′ la quinta rete con il pallonetto di Pirani che supera Caliciuri.

Due minuti più tardi Martello, lanciata a rete da Filippi, porta a 6 le marcature dell’Accademia SPAL.

La goleada biancazzurra si completa nel finale con le reti in rapida successione di Felloni, Fratini e Martello.

http://www.spalferrara.it/prima-squadra-le-biancazzurre-superano-il-granamica/



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'