Stampa questa pagina - Chiudi


Basket | Dilettanti | Regionale

Baskèrs Forlimpopoli vs Granarolo Basket 70-55

10/04/2021


Baskèrs Forlimpopoli  vs  Granarolo Basket   70-55

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

4a giornata d’andata girone B fase di qualificazione 

Baskèrs Forlimpopoli  -  Granarolo Basket   70-55 

(16-12; 34-26; 52-38) 

BASKÉRS FORLIMPOPOLI: Nucci 12, Matteucci n.e., Rombaldoni 6, Santoro  n.e., Piani 6, Piazza 26, Gaspari, Bessan n.e., Donati 9, Dell’Omo, Gorini 4,  Torelli 7. All.: Agnoletti 

GRANAROLO BASKET: Salvardi 9, Zani 3, Poggi 6, Bergonzoni n.e.,  Baccilleri, Nanni 11, Tolomelli 7, Bertacchini 13, Guerra, Lo.Paoloni 2, Brotza 4.  All.: Millina 

Arbitri: Campedelli e Pongiluppi 

Usciti per 5 falli: nessuno. Fallo tecnico a Rombaldoni. 

Tiri liberi: Baskèrs 2/7, Granarolo 10/14.

 

 

 

 

FORLIMPOPOLI - Con una prestazione senza troppi fronzoli i Baskèrs bagnano  il debutto casalingo nel rinnovato PalaPicci piegando la resistenza di una  coriacea Granarolo e si godono un meritato quanto provvisorio primato frutto di  un percorso netto nelle due gare disputate.  Nonostante le pesanti assenze, due da ambo le parti, le squadre combattono a  viso aperto fin dalle prime battute, ove i bolognesi riescono col loro dinamismo a  mettere in difficoltà il quintetto forlimpopolese (Piani e Gaspari nei cinque) col  2-5 del 2’. L’ingresso in campo del tandem Rombaldoni-Piazza cambia però  l’inerzia del match (16-8 all’8’), con l’incredibile pivot bonsai romagnolo che  referta ben 12 dei primi 16 punti interni in un amen ben imbeccato dal capitano.  Nonostante il lungo periodo d’inattività anche l’under Torelli fa la voce grossa  dal pino e nel secondo parziale, ben coadiuvato dal diligente Piani, contribuisce a  riallargare la forbice (25-16 al 15’) mentre i tori, grazie alle iniziative di Poggi e  dell’ariete Bertacchini si riportano al -3 prima dell’intervallo.  Se una tripla di Piani che stampa sul tabellone il 48-31 del 28’ suona come il  colpo del ko, anche perchè i continui cambi di difesa ordinati da Agnoletti creano parecchi grattacapi ai felsinei, si deve ancora fare i conti con l’orgoglio di chi  vuole giocarsela fino in fondo. Così nel finale, quando gli ospiti si spingono fino al -10, sono in serie Gorini,  Donati e l’m.v.p. Piazza (34 di valutazione con 13/17 dal campo e 9 rimbalzi) a  condurre la squadra al secondo successo stagionale.  I Baskèrs hanno raggiunto l’obiettivo di giornata con un apprezzabile spirito di  squadra rimarcando sul campo una netta superiorità nella lotta sotto i tabelloni;  da lunedì si riprenderà a lavorare duramente in palestra in vista della sfida di  sabato prossimo al PalaColombarone di Bertinoro per chiudere al meglio il  girone d’andata.  

Cristian Lega 

area comunicazione e stampa Baskèrs Forlimpopoli