Stampa questa pagina - Chiudi


Volley

La medicina di Quarterone (WiMORE Energy Parma): dobbiamo restare uniti

18/02/2021


La medicina di Quarterone (WiMORE Energy Parma): dobbiamo restare uniti

Davide-Quartarone


á

Il palleggiatore della WiMORE Energy Parma dimentica le due sconfitte consecutive e pensa a Modena. “C’Ŕ spirito di rivalsa, vogliamo vincere per rimetterci in carreggiata”

Testa bassa e pedalare. La WiMORE Energy Parma cerca di ripartire dopo le ultime due sconfitte consecutive nei big match con Canottieri Ongina e Stadium Mirandola che hanno fatto scivolare la squadra al terzo posto in classifica nel girone E1 del campionato nazionale di Serie B maschile. L’occasione di reagire e riprendere a fare punti si presenterÓ giÓ sabato pomeriggio alle 18 quando al Palazzetto dello Sport “Bruno Raschi” di Parma sarÓ di scena il Modena Volley, anch’esso reduce da due ko di fila e fermo a quota 5 proprio in scia ai ducali. Il palleggiatore Davide Quartarone, il “veterano” del gruppo assieme a capitan Grassano, sa che Ŕ vietato sbagliare in un derby epico e sempre particolarmente suggestivo nel mondo della pallavolo. “Siamo animati da un grande spirito di rivalsa, c’Ŕ molto rammarico per queste due sconfitte consecutive e quindi stiamo cercando di lavorare il pi¨ possibile in palestra per affrontare al meglio la prossima partita”.

Cosa vi aspettate dalla sfida di sabato con Modena?

“DovrÓ essere sicuramente la partita del riscatto, vogliamo vincere per rimetterci di nuovo in carreggiata e intraprendere una striscia positiva”.

Qual Ŕ stato il problema maggiore nelle ultime due sconfitte?

“Non siamo stati costanti, essendo una squadra nuova abbiamo degli alti e bassi e dobbiamo lavorare su questo”.

Dall’alto della tua esperienza cosa serve in questo momento?

“Serve il gruppo, dobbiamo restare uniti e fare un passo dietro l’altro per arrivare al nostro obiettivo finale”.