Stampa questa pagina - Chiudi


Atletica

Cross regionali al via, obiettivo puntato verso gli italiani

06/02/2021


Cross regionali al via, obiettivo puntato verso gli italiani

 

 

 

 

 

Si intensificano sempre più gli appuntamenti di prestigio in casa Fratellanza. Non solo la stagione Indoor è entrata nel vivo, ma da domani nelle zone limitrofe al Campo Volo di Reggio Emilio prenderà il via il campionato regionale di corsa campestre 2021. La data della prima prova prima ha subito un ritardo di circa tre settimane rispetto agli anni scorsi, il tutto per poter gestire la manifestazione nel rispetto delle norme studiate al fine di contingentare il virus Covid-19.

 

 

 

Gli atleti in gara

 

Le gare in programma saranno solo quelle della categoria assoluta, vale a dire atleti Senior, Promesse, Juniores e Allievi. Non vedremo, infatti, correre i protagonisti delle categorie giovanili ovvero Esordienti, Ragazzi/e Cadetti/e.

 

 

 

I gialloblù

 

Le gare prenderanno il via alle 9.45 con la prova dedicata alle Allieve. A seguire si confronteranno le Junior dove tra le venti mezzofondiste che si schiereranno sulla linea di partenza spicca il nome della portacolori di casa Fratellanza Giulia Cordazzo, al secondo anno di categoria. Nella gara maschile a tenere alto il vessillo gialloblù ci penseranno Riccardo Masetti, Daniele Silvestri e Edoardo Bruzzi.

 

 

 

Nella gara di sei chilometri Senior/Promesse femminile la squadra gialloblù presenterà ben 7 atlete al via, tra loro ci sarà la specialista delle siepi Chiara Bazzani, mentre mancherà all’appello l’azzurra Maria Chiara Cascavilla. Nei 10 chilometri della gara assoluta maschile sulla linea di partenza ci saranno Riccardo Brighi, Davide Rossi, Gianmarco Accardo e Cesare Cozza.

 

 

 

Tra le under 18, invece, su 30 iscritte saranno ben 10 le portacolori gialloblù, di provenienza modenese e dei territori limitrofi, in questo caso per lo più Pavullo. Negli Allievi Costa, Brandoli, Zurro e Silvestri avranno a che fare con una trentina di avversari tra cui una decina di portacolori di casa: la Calcestruzzi Corradini Excelsior. La seconda prova di questi campionati, che serviranno anche per approdare alla finale italiana, vale a dire la Festa del Cross, si svolgerà a fine febbraio nello storico percorso di Correggio che ogni anno ospita una delle tre prove regionali.  

 

A.S. La Fratellanza 1874