Stampa questa pagina - Chiudi


Volley

Beach volley, al Fantini si parla subito ravennate

25/06/2019


Beach volley, al Fantini si parla subito ravennate

Il duo Giacomo Spadoni (Involley)-Samuel Frascio (Porto Robur Costa) conquista la prima tappa del Circuito 2019 “Coppa Ravenna” Under 19, che assegna punti anche per le classifiche nazionali. Tra le donne quinto posto per Giorgia Greco Zeru (Olimpia Master)-Elisa Casadei (Teodora Settore Giovanile)

 

Mercoledì 26 giugno in campo le coppie under 16 al bagno Obelix

 

Dopo gli Under 19, scesi in campo lo scorso 20 giugno al Fantini Club per la tappa inserita nel calendario degli eventi celebrativi dei 35 anni dal primo torneo nazionale di beach volley disputato da queste parti nell’estate 1984, tocca agli Under 16 esordire nel circuito della “Coppa Ravenna”, organizzata dal Comitato Fipav di Ravenna. Ragazzi e ragazze cercheranno i primi punti del calendario nella tappa in programma mercoledì 26 giugno al bagno Obelix di Marina di Ravenna (prime partite alle ore 9), punti che valgono non soltanto per l’accesso al Master finale ma che assegnano punti anche per le classifiche del beach volley nazionale.

 

Tornando al torneo del Fantini, si è registrata la vittoria in campo maschile del duo ravennate Giacomo Spadoni (Involley)-Samuel Frascio (Porto Robur Costa), testa di serie n.1, che a suon di 2-0 ha conquistato la finale dove, con lo stesso punteggio, ha battuto il duo veneto Andrea Pizziolo-Pietro Palmisano. Terzo posto per gli emiliani Marco Cantagalli-Elia Scita. Si è invece chiuso nel girone di qualificazione il cammino delle due coppie del Porto Robur Costa Edoardo Nori-Mattia Farina e Giovanni Pascucci-Niccolò Contu.

 

Tra le donne, vittoria del duo parmense Ilaria They-Matilde Silva che nel derby regionale con le reggiane Lucia Colli-Anna Saccani si è imposto per 2-0. Terzo posto per Federica Polletta (Volley Club Cesena) in coppia con Lucia Roversi mentre le due coppie ravennati Giorgia Greco Zeru (Olimpia Master)-Elisa Casadei (Teodora Settore Giovanile) e Simin Baharvand (Involley)-Giorgia Candolfini (Teodora) si sono piazzate rispettivamente al quinto e settimo posto.

 

Nono posto per Claudia Pasini (Powerbeach)-Chiara Bosi (Teodora).

 

Il circuito della “Coppa Ravenna” proseguirà poi il 5 luglio al bagno Pelo di Punta Marina, dove si svolgeranno i 4 tornei per under 16 e 19 maschili e femminili, e il 19 luglio al bagno Mara-Waikiki di Porto Corsini, sempre con il torneo per Under 16 e Under 19 maschile e femminile.