Stampa questa pagina - Chiudi


Futsal

Mister Cristian Margini analizza la sua OR Reggio Emilia

06/02/2019


Mister Cristian Margini analizza la sua OR Reggio Emilia

 

Un doppio test molto positivo, tanti allenamenti di qualità e la voglia matta di riprendere, a tre settimane dall'ultimo impegno ufficiale.

 

L'OR Reggio Emilia “vede” la ripresa del campionato di serie B, con la capolista del girone C attesa in campo sabato per la sfida ai bolognesi del Sant'Agata Futsal 2004, una trasferta tutt'altro che da sottovalutare per mantenere il margine sulle prime inseguitrici. Beatrice e compagni hanno cominciato la settimana di lavoro dopo aver vinto a Gorgonzola, sabato scorso, un'amichevole di gran lusso contro una squadra di A2 come Milano, superata col punteggio di 5-3 (doppiette di Ruggiero e Avino, singola di Fation Halitjaha).

 

“Dal test con Milano abbiamo avuto riscontri positivi sull'organizzazione difensiva e sulla tenuta atletica – spiega mister Cristian Margini – Dobbiamo migliorare sulla capacità di palleggio: quando gli avversari ti mettono una pressione più forte rispetto agli standard della nostra categoria, emergono deficit di smarcamento, tecnica collettiva e tempi di gioco, elementi sui quali dobbiamo lavorare”.

 

Il bilancio della lunga sosta è più che positivo per il trainer granata: “La squadra si è allenata bene, anche se mancando l'obiettivo immediato della partita del sabato, per noi dello staff tecnico è stato più impegnativo del solito mantenere alta l'intensità fisica e mentale. La gara che ci attende col Sant'Agata è molto pericolosa; il rischio è quello di sentirsi più forti senza averlo dimostrato in campo. Se non pareggeremo la loro voglia, la loro concentrazione ed il loro agonismo, allora le nostre superiori qualità tecniche e tattiche non emergeranno”.

 

 

 

LE GIOVANILI

 

 

 

Programma ricchissimo per le giovanili granata, in campo con tutte le categorie a partire dall'Under 21 di mister Sangermano, che ha firmato un antipasto del confronto che la prima squadra vivrà nel prossimo week-end. La squadra ammiraglia del vivaio dell'OR, infatti, ha affrontato il Sant'Agata Futsal in un match di campionato, valido per la seconda giornata, dalle mille emozioni e concluso con un pareggio per 3-3. Per i granatini, a segno Islam Boufrida con una bella tripletta.

 

Dopo un periodo positivissimo condito da 6 vittorie, si ferma invece la corsa dell'Under 19 di mister Cristiano Tagliavini, battuta per 5-0 sul campo della capolista Videoton Crema. Infine l'Under 17: la truppa di mister Morelli ha prima ceduto di misura (3-4) agli estensi del X Martiri nel match di campionato, poi ha sbancato Bagnolo nel gran derby di Coppa Emilia. Gialloneri battuti per 5-4 grazie alle doppiette di Achref e Angotti, oltre alla marcatura di Karim Ben Saad.