Stampa questa pagina - Chiudi


Basket

La Torre vs Masi Casalecchio 65-58

08/12/2018


La Torre vs Masi Casalecchio 65-58

la guardia Michele Vezzosi, classe ‘91

 

 

LA TORRE: Davoli A. 9, Vezzosi 10, Manghi, Davoli L., Pezzarossa 2, Mazzi F. 7, Gatti, Melli 19, Ferretti, Margaria 16, Orlandini 2. All. Romano.

 

MASI CASALECCHIO: Ballanti 3, Franchini 4, Galassi 8, Masetti, Castaldini 2, Freddi 2, Truppi 6, Pollini, Zanchi 7, Bertacchini 24, Zanotti 2. All. Forni.

 

Arbitri: Politi di Bagnolo in Piano e Stachezzini di Correggio.

 

Note – Parziali tempi 20-12, 34-20, 52-37.


Prova di maturità  della Torre, che supera il Masi Casalecchio secondo in classifica e continua a stupire. I reggiani partono subito forte (8-3), trascinati da Melli e dai suoi 10 punti in un quarto, salendo fino al +11 del 9’ (20-9). Il copione non cambia nemmeno nei due periodi centrali, Bertacchini tra gli ospiti è il solo a trovare con continuità il canestro e così il vantaggio si assesta stabilmente in doppia cifra (34-18 al 19’, 52-37 al 30’). Coach Romano trova risposte importanti sia dagli esterni, specialmente Vezzosi, sia sotto le plance dalla coppia formata da Alberto Davoli (9 punti, 10 rimbalzi) e Margaria. C’è spazio anche per l’esordio stagione del giovane Gatti, classe 2001, nonostante qualche brivido finale: il Masi, grazie al pressing, ritorna a -4 (62-58), ma mancano solo 30 secondi e a ristabilire le distanze ci pensano tre tiri liberi di Margaria (altra ottima prova da 16 punti, tutti nella ripresa, e 11 rimbalzi), mentre tra gli ospiti serpeggia un po’ di nervosismo, che culmina con l’espulsione di Franchini.

 

Domenica il prossimo turno: Magik Parma-Torre e Masi-Vignola.

 

Metti un LIKE sulla pagina facebook Basket EmiliaRomagna

 

 

 

Ufficio Stampa

 

U.S. La Torre