Stampa questa pagina - Chiudi


Ciclismo

La prima "Ultramarathon di Romagna" al faentino Luca Accordi

03/06/2018


La prima "Ultramarathon di Romagna" al faentino Luca Accordi

Luca Accordi (Bike Passion Faentina) si č imposto nella tappa regina del Rally di Romagna, la prima "Ultramarathon di Romagna - Aken", valida anche come campionato nazionale Acsi. 

 

Con il tempo di 4 ore e 24 minuti, su un tracciato di 90 chilometri interamente sterrati (con un dislivello di circa 1900 metri), Accordi - giā vincitore in passato di numerose gare - ha superato sul traguardo di Riolo Terme di una quarantina di secondi il dominatore del Rally, il tedesco Felix Fritzsch (Focus Rapiro Racing Team), che ha preceduto il portacolori del Bottecchia Factory Team Armin Dalvai. Grazie a questo risultato, Fritzsch - che giā precedeva in classifica generale Dalvai di circa 50 secondi - ha messo di fatto un'altra seria ipoteca sul successo di questa nona edizione del Rally, consolidando di un altro mezzo minuto la sua leadership in classifica generale. 

 

AI piedi del podio - a poco meno di sette minuti dal vincitore - sono giunti nell'ordine il tedesco Marvin Augustyniak (Focus Rapiro) ed il belga del Team Alulim-Optimusvastgoed Peter Verstraete. 

 

"Ho fatto selezione nei tratti in salita - spiega Accordi - ma, per quasi metā della corsa, sono rimasto in testa con il tedesco. Poi, poco prima di Palazzolo, ho alzato ancora il ritmo e l'ho staccato". 

 

Nella top ten della classifica Daniele Fabbri (Noxon Racing Team), sesto, che ha preceduto i connazionali Luca Urbinati (Mondobici) e Cristian Poberai (Collio Bike Team). 

 

Tra le donne, si conferma al primo posto la bella tedesca Cemile Trommer, che ha preceduto Elisa Gastaldi e Karen Brouwer.