In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Giovanili

Viareggio Cup: La Rappresentativa Serie D con l’Inter per continuare a stupire

18/03/2019


Viareggio Cup: La Rappresentativa Serie D con l’Inter per continuare a stupire

Tirrenia (Pi), 18 marzo 2019 - Ci siamo, domani martedì 19 marzo alle 15.00 allo Stadio “Libero Masini” di Santa Croce sull’Arno (Pi) la Rappresentativa Serie D affronta l’Inter nella gara valida per gli Ottavi di Finale della Viareggio Cup. In palio quel passaggio del turno che manca agli juniores della D da sette anni (2012). Arbitra l’incontro il Sig. Andrea Zingarelli di Siena. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, per determinare la squadra vincente si procederà all’esecuzione dei calci di rigore.

 

Grazie a Goalshouter, l’applicazione per i live delle partite, sarà possibile seguire la diretta del match con la possibilità di ricevere notifiche sul proprio cellulare.

 

Nei due giorni di sosta tra il primo turno e gli Ottavi la Rappresentativa, al lavoro al CPO di Tirrenia, ha colto l’occasione per vivere un momento di condivisione importante con la Nazionale di scherma Paralimpica capitanata dalla plurimedagliata Bebe Vio. Scambio di auguri e incoraggiamenti tra le due squadre a conferma che lo sport non conosce barriere né orizzonti definiti. Così la Rappresentativa Serie D ha tifato per la nazionale Under 17 di calcio femminile impegnata quest’oggi in un’amichevole con l’Empoli a Tirrenia nel percorso di preparazione all’Elite Round di qualificazione ai prossimi europei.

 

Momenti di condivisione con gli altri protagonisti dello sport che non hanno distolto l’attenzione e condizionato l’applicazione dei ragazzi della D nella preparazione della prossima partita da dentro o fuori. La rotazione di tutti e venti i giocatori di movimento nelle tre partite del girone ha permesso a Tiziano De Patre di ritrovarsi con una squadra a ranghi completi prima degli incontri ad eliminazione diretta. Il mister ha lavorato tatticamente con la squadra per preparare al meglio la sfida studiando le contromosse da proporre all’avversario sia con l’allenamento sul campo sia con la visione collettiva dei filmati delle gare dell’Inter.

 

Il preparatore atletico Stefano Taparelli fa il punto della situazione: “In questi due giorni ci siamo concentrati sul recupero delle energie quindi riposo, allenamenti a bassa intensità e di breve durata, crioterapia a fine allenamento. Tutte strategie per curare la muscolatura e la postura dopo gli impegni così ravvicinati”. La squadra ha risposto bene, sottolinea Taparelli:” I ragazzi sono tutti in buone condizioni perché sono titolari nei rispettivi club e assorbono bene gli sforzi ravvicinati. Dopo il lavoro di scarico e recupero di domenica oggi abbiamo sollecitato la velocità per richiamare i muscoli. Il gruppo ha risposto positivamente, sono tutti disponibili”.

 

Grazie ai new social media griffati LND (Facebook, Twitter, Youtube e Instagram) tutti gli appassionati possono seguire l’esperienza dei ragazzi alla Viareggio Cup. Oltre alle interviste ai protagonisti, brevi clip giornaliere raccontano le emozioni degli juniores della D. In particolare le partite possono essere seguite in diretta con aggiornamenti in tempo reale sul profilo twitter della LND twitter.com/legadilettanti.



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'