In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Valsanterno 2009 - Pianta 0-2

il Pianta la spunta nella ripresa

05/02/2020


Valsanterno 2009 - Pianta 0-2

Erik Ravaioli


 

 

 

 

Valsanterno 2009: Zauli, Columbu (59’ Mansari), Giovannini (25’ L. Poli), Libertone, Pasquali, Naim, Ferretti (62’ Cardone), Scala, Hoxha (70’ Beqiri), Di Florio, Lolli (49’ Croci). A disp. E. Poli, Francia. All. Stefano Lobello.

 

A.S.D. Pianta: Vincenzi, Spagnoli, Pace, Zoffoli, Fagnoli, Zattoni, Pedulli, Olkama, Morellini, Ravaioli, Visani. A disp. Syziu, Ciani, Valenti, Sana, Borsow, Gurioli, Monti. All. Giancarlo Gardella.

 

Marcatori:  48’, 62’  Ravaioli.

 

Seguici su Facebook: EMILIAROMAGNA YOUNG

 

La Valsanterno cade in casa per mano della capolista Pianta. Nonostante un buon primo tempo, i giovani valligiani hanno ceduto nella ripresa, grazie ad una doppietta di Ravaioli. La zona retrocessione è ancora lontana quattro punti. Sabato 8 febbraio ci sarà la trasferta contro il Faenza, quinto in classifica con 34 punti. 

 

La formazione di Lobello parte subito in avanti, al 2’ la conclusione da fuori area di Giovannini termina alta. Al minuto dieci, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Scala alza di poco la mira. Quattro minuti più tardi lo stesso Scala mette fuori di poco su calcio di punizione. Al 26’ è Hoxha a rendersi pericoloso, senza tuttavia centrare la porta.

Nella ripresa il Pianta va in rete alla prima occasione utile, grazie ad un fulmineo contropiede attuato sfruttando una palla persa della Valsanterno a centrocampo, capitalizzato da Ravaioli (0-1). Al 53’ gli ospiti hanno l’opportunità per raddoppiare, ma il tiro in semirovesciata di un giocatore romagnolo termina fuori. Due minuti più tardi i valligiani cercano il pareggio con Hoxha su calcio piazzato, la palla tuttavia è alta. Al 65’ Scala mette al centro un ottimo pallone per un compagno, la conclusione risulta essere fuori misura. Pochi secondi più tardi arriva il raddoppio del Pianta ancora con Ravaioli, abile a disegnare su calcio di punizione una traiettoria imprendibile per Zauli (0-2).

La juniores valligiana riesce a rendersi pericolosa solamente negli ultimi dieci minuti. All’82’ va vicina alla rete con Mansari il quale, davanti al portiere, calcia fuori. Due minuti più tardi è Croci su calcio di punizione a calciare sopra la traversa, mentre all’88’ un cross in mezzo è un’assist d’oro per Cardone che non riesce ad andare in rete da buona posizione.

 

 

Yuri Barbieri – Claudio Leone / Ufficio Comunicazione Valsanterno 2009

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'