In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Valsanterno 2009 Juniores: si riparte da mister Lobello

Rivoluzione Juniores: arriva mister Stefano Lobello!

16/06/2019


Valsanterno 2009 Juniores: si riparte da mister Lobello

 

Dopo le numerose esperienze in settori giovanili professionistici e l’ultima esperienza alla Virtus Faenza, Stefano Lobello guiderà, in Vallata, la più alta categoria giovanile. Richiesta l’ammissione al campionato regionale.

 

Si riparte da mister Stefano Lobello. È il suo il profilo scelto dalla Valsanterno 2009 per guidare, nella prossima stagione, la squadra Juniores, fresca del quarto posto ottenuto nello scorso campionato e, soprattutto, della prestigiosa vittoria al torneo di Sesto Imolese.

 

Il puzzle valligiano si arricchisce dell’ennesimo tassello qualitativo, in un incastro generale che disegna una nuova immagine non solo della Prima Squadra, ma anche di un settore giovanile che vuole imporre un deciso salto di qualità.

Il curriculum del nuovo tecnico, d’altronde, parla da sé: dopo le esperienze locali tra Imolese e Castel San Pietro Terme, Lobello è passato al Cesena, dove ha svolto il ruolo di secondo allenatore nelle categorie Giovanissimi regionali professionisti e Allievi nazionali, per poi passare al San Marino Calcio (squadra Berretti) come vice di Mirco Papini, ex selezionatore della nazionale Under 21 del Titano. Successivamente, un progressivo riavvicinamento verso casa, da primo allenatore, nei settori giovanili del Faenza, Forlì (Juniores Nazionali e Allievi Nazionali) e Virtus Faenza, ultima esperienza del mister imolese.

 

Negli scorsi giorni, inoltre, la società ha formalizzato la richiesta di ripescaggio nel campionato regionale di categoria, con l’obiettivo di permettere alla squadra di disputare un torneo maggiormente qualitativo e garantire uno standard di gioco più elevato. Una strategia, quella messa a punto, che pone la Juniores come bacino d’interscambio con la Prima Squadra della coppia Felice – Paterna, con un’ottica generale di potenziamento per l’intero settore agonistico. Dai Giovanissimi in su, infatti, saranno previste le tre sedute d’allenamento settimanali.

 

Con la presente, la società ringrazia Samuel Giovannini e Filippo Cassani, autori dell’ottimo finale di stagione valligiano, e augura loro le migliori fortune nella nuova esperienza a Massa Lombarda.

 

Yuri Barbieri – Claudio Leone / Ufficio Comunicazione Valsanterno 2009



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'