In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Valsanterno 2009 – Sparta Castelbolognese 3-4

14/02/2019


Valsanterno 2009 – Sparta Castelbolognese 3-4

 

Dopo un buon primo tempo ed un inizio di ripresa convincente, dopo essere stati per due volte in vantaggio di due reti, i ragazzi allenati da mister Tosti vengono raggiunti e superati nel risultato. La compagine di Castelbolognese si conferma quindi una sorta di kryptonite.

 

Valsanterno 2009 – Sparta Castelbolognese 3-4

 

Valsanterno 2009: Miciletto, Visentini, Iacob, Castagni, Pasquali, Francia E., Shabani, Cardone, Di Levrano, Di Florio, Lolli. A disp.: Moussa, Francia A., Amadori, Beqiri. All. Alessandro Tosti.

 

Riprende l’attività anche per la squadra di Alessandro Tosti, impegnata nella fase primaverile del campionato provinciale di Ravenna di categoria. Per i giovani valligiani sono state rinviate le prime due giornate per maltempo.

Il primo impegno effettivo è stato quindi il match contro lo Sparta Castelbolognese, conclusosi con la rimonta dei castellani, bravi ad annullare il divario e a portare il risultato sul 3-4 finale. La Valsanterno aveva cominciato bene il confronto, con il goal su calcio di punizione al minuto 20 di Di Florio, raddoppiato tre minuti più tardi dalla rete di Di Levrano.

 Nella ripresa, i valligiani hanno l’occasione per incrementare il vantaggio, ma Di Florio sbaglia dal dischetto e sulla conseguente respinta la traversa gli nega la gioia della rete. Gli ospiti accorciano le distanze trasformando un rigore al 10’. Passa un minuto e i locali vanno in rete con Cardone. Lo Sparta non si dà per vinto e dal tredicesimo al ventiseiesimo segna tre reti, l’ultima delle quali con un’autentica prodezza balistica dalla trequarti, che lasciano attonita la Tosti’s band. Nei minuti finali c’è l’opportunità per i giovani valligiani di agguantare il pareggio con Pasquali, ma il numero 5 da buona posizione manda fuori di pochissimo. Da segnalare sul finire del match l’infortunio ad Emanuele Francia, al quale auguriamo un pronto recupero, sostituito dal fratello Alessio, classe 2004 al debutto nella categoria.

 

I rossoblu si confermano quindi bestia nera per Cardone e compagni, al pari di quanto accaduto nella fase autunnale.

Domenica 17 febbraio si torna in campo con l’atteso derby in casa della Stella Azzurra.

 

Yuri Barbieri – Claudio Leone   Ufficio Comunicazione Valsanterno 2009  

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'