In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Valsanterno 2009 – Medicina Fossatone 0-3

nulla da fare contro il MediFossa

09/10/2019


Valsanterno 2009 – Medicina Fossatone 0-3

 

 

Sul campo amico di Casalfiumanese la squadra allenata da Casolini incassa un netto 3-0 contro i più quotati giallorossi. Domenica 13 altro test impegnativo in casa della Libertas Castel San Pietro terza in classifica. 

 

Valsanterno 2009 – Medicina Fossatone 0-3

 

Valsanterno 2009: Bazzano, Visentini (60’ Serasini), Poli, Pasquali, Nati, Capelli, Lobello (60’ Ronchini), Pirazzoli (50’ Vivoli), Francia (50’ Hassan), Dilevrano (41’ Caravetta), Hanine (37’ Rossi). All. Gianfranco Casolini.

 

Medicina Fossatone: Pedinii, Fornataro, Lazzarini, Amaringo, Fabbri, Dall’Aglio, Marzullo, Alberoni, Mocka,  Pugni, Schianchi. A disp.: Matteuzzi, Poggi, Bressan, Pirazzoli, Orselli, Decagna.

 

Marcatori: 8’ Pugni, 13’ Mocka, 40’ Lazzarini.

 

Dopo aver osservato il turno di riposo imposto dal calendario, i ragazzi di mister Casolini si trovano di fronte un nuovo avversario di spessore. Il Medicina Fossatone fa valere la propria superiorità in una partita chiusa di fatto già nel primo tempo dai giallorossi, che con questo risultato salgono al secondo posto in classifica 

 

Gli ospiti passano in vantaggio già al minuto 8 con Pugni, che di testa sfrutta un cross e manda la palla nell'angolo alto opposto non lasciando scampo a Bazzano (0-1). La squadra emiliana continua nel proprio predominio e, sfruttando ancora una volta la fascia destra, raddoppiano al 13’ con Mocka, bravo a raccogliere il cross e a spedire in rete la palla in rete con un pregevole tiro al volo (0-2).

Prima del fischio di chiusura della prima frazione arriva la terza rete medicinese: al minuto 40, dopo uno scambio al limite dell’area valligiana, il numero 3 Lazzarini buca ancora una volta l’incolpevole Bazzano.

Nel secondo tempo la furia ospite sembra placarsi e la Valsanterno riesce anche a sfiorare la rete. Il punteggio non subisce tuttavia variazioni, con il MediFossa che si aggiudica i tre punti. 

 

La Valsanterno rimane così all’asciutto dopo due partite disputate. Domenica 13 ci sarà un’altra sfida probante, quando capitam Pasquali e compagni affronteranno in campo avverso la Libertas Castel San Pietro. 

 

 

Yuri Barbieri – Claudio Leone / Ufficio Comunicazione Valsanterno 2009



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'