In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

United Montefredente - Sporting Valsanterno 2-1

Sporting Valsanterno, k.o. di misura a Montefredente

26/10/2020


United Montefredente - Sporting Valsanterno 2-1

 

 

 

Capitan Valenti e compagni cadono sul campo bolognese per 2-1. Ruggeri nel primo tempo e Bartoli nella ripresa costruiscono il vantaggio locale. Nel finale Morcone accorcia le distanze su calcio di rigore.

 

United Montefredente - Sporting Valsanterno 2-1

 

United Montefredente: Tamboroni, Benassi, Teglia, Venturi, Matranga, Jacanda, Pasquini, Fogacci, Bartoli, Tiralongo, Ruggeri (67’ Franzoni). A disp.: Russelli, Medri, Martini. All.:  Sergio Zanini.

 

Sporting Valsanterno: Rensi, Civolani, Giovannini, Busillo, Masi (70’ Sassi), Valenti (78’ Ungania), Biagi (70’ Pellini), Ronchini (25’ Colangelo), Morcone, Iovino, Tedaldi. A disp.: Galeotti, Bedrani, Vecchi, Ferretti. All.:  Valentino Martini.

 

Arbitro: Sig. Luca di Bologna.

Marcatori: 42’ Ruggeri (M), 74’ Bartoli (M), 90’ rig. Morcone (S).

Note: ammoniti Teglia, Venturi (M), Busillo, Ungania (S).

 

Seconda sconfitta consecutiva per la Sporting Valsanterno che esce sconfitta dal difficile campo dello United Montefredente per 2-1. Una rete per tempo in favore degli ospiti mette in difficoltà la formazione allenata da Valentino Martini. Nel finale Morcone trasforma una massima punizione concessa dal Sig. Luca di Bologna.

 

Passano cinque minuti e gli ospiti cercano subito di rendersi pericolosi con Morcone, la sua conclusione termina fuori. Seguono dieci minuti di forte pressione offensiva da parte del Montefredente, che non riesce tuttavia a preoccupare Rensi. Al minuto venti grande occasione dei locali con Tiralongo, ma l’estremo difensore valligiano neutralizza il tentativo con una spettacolare parata. Al 25’ Fabio Ronchini accusa un problema muscolare e lascia il campo a Colangelo. Dice minuti più tardi sono i biancoblù ad insidiare nuovamente la porta ospite, il tiro si Tiralongo termine alto. Al 42’ arriva il vantaggio della squadra di casa con Ruggeri, abile a battere un Rensi in uscita (1-0).

 

Sono poche le emozioni nei primi minuti della ripresa. Al 61’ la Sporting cerca la sortita offensiva sull’asse Biagi-Tedaldi, la sfera arriva a Iovino che viene atterrato da Venturi al limite dell’area di rigore; la punizione che ne scaturisce non crea grattacapi a Tamboroni. Inizia la girandola dei cambi ed è il minuto 74 quando lo United Montefredente raddoppia con Bartoli, abile ad eludere la marcatura di Sassi e a spedire il pallone in rete con una conclusione potente che lascia impotente Rensi (2-0).

La compagine con base a Casalfiumanese accusa il colpo, con il goal locale che è arrivato nel momento di maggior pressione dei valligiani. Nel finale rete non convalidata a Iovino, il quale di testa colpisce la traversa, il pallone sembra varcare di diversi centimetri la riga ma il direttore di gara non accorda il goal. Passano pochi secondi e viene fischiato un rigore in favore della Sporting Valsanterno. Sul dischetto si presenta Morcone che realizza (2-1).

L’assedio finale della Martini’s Band non produce l’effetto sperato ed il risultato non cambia più. 

 

Claudio Leone - Yuri Barbieri

Ufficio Comunicazione Sporting Valsanterno

 

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'