• Romagna Sport
  • Marche Sport

Calcio | Dilettanti

Torneo Memorial Vitali - Bella e convincente vittoria della "Vita" Granarolo

Pagina 1 di 1

28/04/2022

Torneo Memorial Vitali - Bella e convincente vittoria della "Vita" Granarolo

 

Nonostante non sia ancora terminato il Campionato di calcio di Terza Categoria la Federazione ha fatto partire il “Torneo Memorial Vitali”,torneo che porterà la vincnte ad essere promossa in Seconda Categoria.

 

Nella prima partita di questo torneo,che si è giocata Mercoledì 27 Aprile al Campo Sportivo di Granarolo,la squadra granarolese ha ricevuto la visita della “Polisportiva Camerlona” giunta a Granarolo con la ferma intenzione di battere la squadra locale e di qualificarsi per il turno successivo.

 

Fin dai primi minuti di gioco era la squadra che mettendo in mostra un gioco bello e veloce con perfette intese fra i vari reparti prendeva in mano le redini della partita aggredendo li ospiti nella propria metà campo e rendendosi spesso pericolosa.

 

Man mano che i minuti passavano anche gli ospiti provavano  spingersi in avanti cercando la via del goal.

 

Al 29’ su calcio d’angolo per la “Vita” battuto da Cembali riceveva la palla in area Savioni che di testa girava a rete mettendo di un soffio sulla traversa.

 

Al 36’Cembali riceveva la palla al limite dell’area e girava a rete mandando la sfera in rete nell’angolo alto alla destra del portiere ospite.

 

Al 43’ duro intervento di Piretto su Cembali,fallo decisamente da espulsione,ma il direttore di gara lasciava correre.

 

Al 46’ era Savioni che riceveva palla da Cembali sulla tre quarti e sparava in porta mettendo in rete,era il 2 a 0 per la squadra granarolese,risultato con cui si chiudeva il primo tempo.

 

All’inizio del secondo tempo era la squadra ospite che provava a portarsi in avanti per cercare di riaprire la partita,ma i granarolesi si difendevano bene.

 

Al 69 l’arbitro concedeva alla “Vita” un calcio di punizione dal limite dell’area per un fallo su Fabbri.

 

Era lo stesso Fabbri che batteva la punizione mettendo la palla in goal.

 

Un minuto dopo in contropiede era Benzi che segnava per la Camerlona.

 

Al 72’ era il nuovo entrato Mattia Pezzi che faceva tutto da solo dopo aver ricevuto palla poco oltre la metà campo e scattava velocemente verso la porta ospite e giunto al limite dell’area lasciava partire una gran staffilata che finiva in rete.

 

Era il 4 a 1 per il Granarolo.

 

Al 90 in pieno recupero l’arbitro concedeva al Granarolo il calcio di rigore per un fallo in area su Fabbri.

 

Dal dischetto degli undici metri era lo stesso Fabbri che batteva mettendo in rete.

 

La partita si concludeva quindi con un netto 5 a 1 per la squadra granarolese,che si candida per la vittoria finale della    

 

Coppa.

 

 

Marco Sandali

 

Commenti

PUBBLICITA'