In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Torneo "Amatori della Montagna", la finalissima sarà Baiso Secchia-Vezzano

l'appuntamento con il gran finale è previsto per giovedì sera 18 luglio, sul terreno del "Comunale" di Viano

13/07/2019


Torneo "Amatori della Montagna", la finalissima sarà Baiso Secchia-Vezzano

 

AMATORI VEZZANO - TRICOLORE MAROLA 1 - 0

RETE: Sassi.

AMATORI VEZZANO: Lorini, Prampolini, Stevani, Tarrachini, Meglioli, Ferrari, Cremaschi, Fiorini, Tripoli, Zobbi, Bertolini. A disp.: Bimbi, Sassi, Po, Gambetti, Rizzo. Allenatore: Paolo Francia.

TRICOLORE MAROLA: Mailli, Zanelli, Manfredi, Cassinadri, Muzzini, Tomio, Ferretti M., Giberti, Ferretti S., Mungo, Gaspari. A disp.: Benassi, Zanelli, Rabotti, Canovi. Allenatore: Massimo Lodi.

 

Reggio Emilia, 13 luglio 2019 - La finalissima del 1° Torneo "Amatori della Montagna" avrà per protagoniste Baiso Secchia e Vezzano: la grande sfida che assegnerà l'ambito titolo si svolgerà giovedì prossimo 18 luglio a Viano, sul terreno del "Comunale" di via Cadonega.

 

Come è noto, la formazione dei Calanchi ha prevalso nella semifinale di lunedì: a Rondinara, i gialloblù sono stati capaci di superare il combattivo Felina con il punteggio di 3-1. La seconda semifinale si è invece disputata nella serata di ieri, sempre sul campo di via Pambianco a Rondinara: l'altro pass disponibile per l'atto conclusivo è quindi andato alla compagine matildica, vittioriosa di stretta misura nell'atteso confronto con la Tricolore Marola.

 

La cronaca del duello tra il Vezzano e i carpinetani parla di una gara giocata su buoni ritmi da entrambe le contendenti: anche se nel complesso non ci sono state molte palle-gol, gli attori in campo hanno affrontato l'impegno mettendo in campo una vasta quantità di energie sia fisiche sia mentali. Ne è così scaturita una sfida di grande intensità, davvero apprezzata dal folto pubblico presente. In particolare, il Marola ha saputo mettere in campo un tipo di manovra caratterizzato da una solida organizzazione di gioco: d'altro canto, sono stati gli avversari ad avere le occasioni da rete più nitide. In un primo momento, la formazione di mister Paolo Francia è andata vicinissima al vantaggio creando una ficcante incursione in area avversaria: tuttavia, nella circostanza il portiere carpinetano Mailli ha abbassato la saracinesca mostrando una notevole prontezza di riflessi. La rete che ha deciso l'incontro è arrivata a tempo scaduto, quando ormai la contesa sembrava inevitabilmente incanalata verso lo svolgimento dei tempi supplementari: la qualificazione del Vezzano porta la rilevante firma di Lorenzo Sassi, autore del gol-partita.

 

Grande festa quindi per gli "Asinelli", che ora sono attesi da un consistente lavoro per cercare di scardinare i solidi assetti di gioco del Baiso Secchia: d'altronde la Tricolore Marola esce a testa alta, animata dalla piena consapevolezza di avere comunque onorato con efficacia la propria fama.

 

La finale avrà inizio alle ore 21: tuttavia, il calcio non sarà l'unico ingrediente della serata di giovedì a Viano. Il Comitato organizzatore sta infatti lavorando a una serie di eventi collaterali, che verranno ufficializzati all'inizio della prossima settimana. Ricordiamo che il Torneo "Amatori della Montagna" è allestito da Us Rondinara e Pol. Salvaterra: inoltre, l'intera iniziativa si sta svolgendo sotto l'egida della Uisp.

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'