• Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Dilettanti | Regionale

Sport Service La Torre vs Luzzara 62-63

Pagina 1 di 1

09/03/2017

Sport Service La Torre vs Luzzara 62-63

 

In serie D, importante successo del Luzzara, che mantiene viva la speranza di evitare l’ultimo posto, con retrocessione diretta, sbancando il campo della Sport Service Torre. Partono meglio i padroni di casa (10-2), ma successivamente salgono in cattedra Stellato e Gruosso, che trascinano la truppa di Campedelli a vantaggi stabilmente in doppia cifra, fino al corposo +15 del 30’ (42-57). Con orgoglio, difesa a zona e grazie ai punti di Pezzarossa, i torriani tornano in scia, dando vita a un concitato finale, che li riporta sul 56-60. Un canestro di Gruosso non basta ancora al Luzzara, perché sul fronte opposto Margaria segna da tre (59-62), ma un tiro libero di Stellato a 10’’ dal termine (59-63) chiude la contesa. Filippo Mazzi quasi sulla sirena trova un’altra bomba, che fissa il punteggio sul 62-63 e pareggia la differenza canestri (all’andata vinsero i grigiorossi 59-60).

Già venerdì la Torre cercherà di riprendere il suo cammino, per coltivare ancora speranze di salvezza diretta, rendendo visita agli Stars Bologna, mentre domenica il Luzzara ospiterà il Carpi, a caccia di un altro prezioso acuto, provando così a rientrare sulla stessa Torre, attualmente a +4, e sulla Sampolese, ora solo a +2, dopo il ko subito dal Magik Parma.

 

SPORT SERVICE LA TORRE: Davoli 2, Trivelloni, Mazzi G., Bertolini 8, Vezzosi 4, Pezzarossa 22, Mazzi F. 13, Mussini, Lavaggi, Margaria 10, Orlandini 3. All. Spadacini.

LUZZARA: Salzano 8, Gruosso 18, Salati 2, Galeotti, Torreggiani 5, Stellato 18, Petrolini 12, Costantino, n. e. Freddi, Corradini. All. Campedelli.

Arbitri: Boccia di Sant’Ilario e Delrio di Reggio Emilia.

Note – Parziali tempi 14-16, 26-42, 42-57.

 

Ufficio Stampa

Unione Sportiva La Torre
Reggio Emilia

Commenti

PUBBLICITA'