• Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Nazionali | Serie A2

Spettatori ed Auditel eleggono Gara3 Trieste-Cantù come la notte dei record.

Mercoledì Gara4

Pagina 1 di 2

11/06/2024

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

Spettatori ed Auditel eleggono Gara3 Trieste-Cantù come la notte dei record. Mercoledì Gara4

L'emozionante Gara3 tra Pallacanestro Trieste ed Acqua S.Bernardo Cantù, risoltasi con il successo ospite per 74-73 che ha allungato la serie della Finale Oro, è passata alla storia di questo campionato di Serie A2 Old Wild West come la notte dei record.

Il primo ad essere stabilito è stato quello degli spettatori, con i 6.314 presenti al PalaRubini di Trieste che ha elevato a quella quota il nuovo primato stagionale di presenze.

Superando i due "over 6000" che proprio la sua rivale, Cantù, aveva fatto registrare al PalaFitLine in Gara1 (6.087), poi migliorato in Gara2 (6.095).

Il secondo è relativo agli ascolti televisivi su RaiSport che hanno siglato il nuovo record stagionale.

La sfida di lunedì sera ha avuto un'audience media di 120.791 spettatori, superando il dato che era stato appena fissato a 108.591 e relativo a Gara3 tra Flats Service Fortitudo Bologna e Trapani Shark.

La prima sfida del PalaRubini ha fatto registrare parallelamente il miglior dato assoluto di share medio (0.67%) e di contatti netti portandolo verso quota 1 milione (946.032). Anche qui facendo meglio della Gara3 tra Fortitudo e Trapani di venerdì 7 giugno al PalaDozza (703.906).

Particolarmente interessante analizzare come la diretta di Gara3 da Trieste abbia avuto un pubblico televisivo praticamente immutato tra il primo tempo (121.032) ed il secondo (120.590). Che viceversa ha avuto indici in crescita sia di share (da 0.62% a 0.71%) che di contatti (da 396mila a 725mila).

Significativo del fatto che, in un'epoca caratterizzata dallo zapping, la sfida del PalaRubini ha tenuto i telespettatori davanti allo schermo.

Commenti

PUBBLICITA'