In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Tennis

Serie C maschile. La squadra A del Tc Faenza parte con un 6-0.

La squadra B sconfitta 4-2.

15/04/2019


Serie C maschile.  La squadra A del Tc Faenza parte con un 6-0.

Noah-Perfetti,Riccardo-Porisini,Edoardo-Pompei,Federico-Cicognani,Enrico-Casadei,Robeto-Zanchini


Esordio agevole in serie C maschile per la squadra A del Tennis Club Faenza. Il team capitanato dal maestro Enrico Casadei ha prevalso 6-0 sui giovani del Ct Reggio Emilia, non concedendo loro neppure un set. Vittorie nei singolari di Edoardo Pompei, Roberto Zanchini, Federico Cicognani e Noah Perfetti, quest’ultimo unico a dover ricorrere ad un tie-break nel secondo set. Nei doppi, facili affermazioni delle coppie formate da Pompei / Riccardo Porisini e Zanchini / Cicognani.

 

Sconfitta invece di misura per la neopromossa squadra B, guidata dal maestro Marco Poggi, a San Matteo della Decima nel bolognese. Il 2-4 all’esordio nella categoria è maturato dopo un positivo 2-2 nei singolari. Ottime vittorie per il 2.6 Filippo Venturelli ed il 3.2 Leonardo Fabbri, rispettivamente contro il 2.5 Ferrari ed il 2.8 Guaraldi. Sconfitti invece Alessandro Gavelli e capitan Poggi. Nulla da fare purtroppo nei doppi, con sconfitte per le coppie Federico Dardi / Fabbri e Poggi / Gavelli. Un vero peccato, un pareggio sfumato per poco.

 

Dopo la pausa pasquale, nella seconda giornata della prima fase la squadra A del Tennis Club Faenza sarà impegnata in trasferta domenica 28 aprile al Tennis Modena, su una superficie sintetica che potrebbe risultare insidiosa. Anche per la squadra B appuntamento al 28, quando a Faenza ospiterà il forte Club Giardino Carpi.

 

 

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'