• Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Dilettanti | Regionale

San Mamolo-VB Grifo: 42-61 (9-12, 25-28, 38-43)

15/02/2016

San Mamolo-VB Grifo: 42-61 (9-12, 25-28, 38-43)

La Grifo vince la terza partenza in fila questa volta in trasferta contro San Mamolo. La partita inizia a favore di San Mamolo che si porta sul 4-0 con una Grifo un po' addormentata. Il primo canestro arriva con una palla rubata e conseguente contropiede condotto e finalizzato da capitan Lanzoni. La Grifo serra le fila in difesa costringendo la squadra di casa a soli 5 punti in 7 minuti, ma non riesce ad approfittarne a pieno in quanto nonostante i buoni tiri costruiti non riesce a finalizzare. Al primo intervallo si va con la Grifo in vantaggio di 3 lunghezze (9-12). Nel secondo quarto la Grifo mantiene sempre un vantaggio risicato con San Mamolo, che grazie a svariati rimbalzi in attacco riesce a rimanere agganciata ad una Grifo molto sprecona che si porta all'intervallo lungo in vantaggio sul 25-28. Dagli spogliatoi è la squadra di casa ad uscire forte e ad arrivare dopo 4 minuti al sorpasso. Ma qui la Grifo, sorretta in attacco da Pejicic (11 punti nel solo terzo quarto) riprende il comando delle operazioni e prova una mini fuga portandosi sul  +5 sul finire di quarto (38-43). Il quarto decisivo è un monologo dei biancoblu guidati da coach Zarifi. L'energia dalla panchina di Dirella e Zaccherini permettono alla Grifo di aumentare ulteriormente l'intensità in difesa che concede solo 4 punti agli uomini di casa in tutto l ultimo quarto e 3 triple consecutive di Baruzzi creano il solco decisivo che San Mamolo non riuscirà piu a colmare. Una buona vittoria con la Grifo, che ora è attesa a 2 provare consecutive tra le mura amiche del Pala Ruggi.

San Mamolo-VB Grifo: 42-61 (9-12, 25-28, 38-43)

S.Mamolo: Gargioni 8, Bianchini 6, Cavazza, Cruzat 4, Quadri 1, Martelli 6, Sterpi 8, Zanchi 2, Quadri 2, Brunello, Demetri 1, Senni 4. All. Munzio

VB: Sgubbi, Castelli ne, Bartoli 7, Dirella 2, Pasini 5, Baruzzi 10, Lanzoni 9, Pejicic 21, Linguerri, Zaccherini 1, Sgorbati 2, Zudetich 4. All. Zarifi

 

Commenti

PUBBLICITA'