• Romagna Sport
  • Marche Sport

Calcio

Sammartinese vs Pontenurese 3-0

Pagina 1 di 3

18/02/2024

Sammartinese vs Pontenurese 3-0

foto US sammartinese

ALBUMACCO DEL CALCIO 2024

Prima emozione al 5' quando, per i locali, Okpebholo effettua una azione personale per poi tirare fuori di destro. Gli ospiti rispondono al 9': cross di Marchi dalla fascia destra, colpo di testa da parte di Burgazzoli e pallone di poco a lato. Poi si passa al 18': ancora Okpebholo raccoglie una corta respinta della difesa piacentina e calcia di destro dal limite dell'area, Dordoni para. Passa un minuto e, sul fronte opposto, Vezzani tira da fuori area, Dordoni respinge in tuffo e un compagno di squadra manda in angolo; sugli sviluppi del corner, Vezzani ci riprova e stavolta segna con un potente e preciso tiro di sinistro che manda il pallone a fil di palo. Al 24' ancora Vezzani batte una punizione da almeno 25 metri, traiettoria poco sopra la traversa. Al 35' torna a farsi vedere la Pontenurese: angolo, mischia in area locale e conclusione finale di Burgazzoli con pallone fuori di poco. Al 42' contropiede della Sammartinese, lancio di Okpebholo per Zogu che si allarga troppo e tira comunque, mira fuori.

Nella ripresa, già al 1' Neviani para la conclusione di Bongiorni. Al 9' azione della Pontenurese lungo la fascia sinistra e ancora Bongiorni tira fuori di poco in scivolata. Al 12', per la Sammartinese, lancio di Valentini per Zogu, tiro-cross da posizione defilata con il pallone che attraversa tutto lo specchio della porta ospite senza che nessun calciatore neroverde riesca ad effettuare l'ultimo tocco. Al 18', per gli ospiti, Burgazzoli si gira bene in area e il suo rasoterra viene parato da Neviani. Al 25' azione personale di Gareri da centrocampo, in contropiede, e tiro da 20 metri con parata di Dordoni. Al 27', sul fronte opposto, Neviani manda in angolo su conclusione di Bongiorni. Al 38' Storchi tira fuori con una conclusione dal limite dell'area. Poco dopo, Zogu raddoppia per la Sammartinese finalizzando una azione personale in contropiede: diagonale rasoterra con pallone prima sul palo interno e poi in rete. Al 44' Montipò viene atterrato fallosamente in area ospite, ma il direttore di gara non assegna il calcio di rigore e il gioco prosegue. Nel corso del lungo recupero, Neviani devia in angolo su conclusione di Illari da fuori area. Poi Gareri segna il definitivo 3-0 da centro area, a colpo sicuro, dopo aver saltato il proprio marcatore.  

 

 

Commenti

PUBBLICITA'