In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Rugby

Rugby Parma: Netta vittoria sulla Reno Bologna

17/04/2019


Rugby Parma: Netta vittoria sulla Reno Bologna

 

Diciannovesima giornata del campionato di serie B con i ragazzi di Liviu Pascu, Mono Gutierrez e “Gullo” Palazzani impegnati nell’ultima trasferta “fuori città” del campionato. Oltre a due partite in casa, infatti, alla fine manca solo il derby di ritorno a Moletolo.

E’ un vero tempo da lupi quello che fa da contorno alla partita al Barca di Bologna. La pioggia caduta abbondantemente prima dell’incontro ha reso il terreno pesante e i gialloblù faticano ad imporre il proprio gioco contro una Reno Bologna che si sta giocando le ultime possibilità di evitare la retrocessione in serie C. Nei primi 20 minuti il gioco ristagna tra le linee dei 22; da segnalare soltanto un paio di incursioni parmigiane tamponate dalla difesa di casa. Bisogna attendere fino al 21′ per muovere il tabellino su calcio di punizione sotto ai pali assegnato dal direttore di gara (uno dei migliori della stagione) e trasformato da Righi Riva. Al 30′ allunga Bondioli con una percussione dopo una mischia ai 5 metri, poi al 36′, con un’azione simile, tocca a Colla andare a segno per lo 0-15 con cui si chiude il parziale.

Nel secondo tempo, come già nella partita di andata, i bolognesi mostrano problemi di tenuta, così i trequarti parmigiani possono mettersi in mostra con delle belle giocate alla mano. All’8′, buco di Gutierrez all’ala e calcetto rimbalzante che Colla, in sostegno, è svelto a recuperare e a portare oltre la linea. Palla al centro e tocca all’ex Silvestri trovare la via della meta del bonus dopo una bella combinazione sull’asse. La Reno arretra il raggio di azione e Pelagatti e compagni continuano ad imbastire giocate alla mano che non sempre vanno a buon fine, un po’ per la palla scivolosa, un po’ per la ricerca eccessiva di mantenere viva la palla con offload improbabili. Si arriva così al 24′ quando Rosi arrotonda il risultato perforando la difesa felsinea dopo una mischia ai 5 metri e incaricandosi anche della relativa trasformazione. A 5 minuti dalla fine, i padroni di casa muovono il tabellino con un’azione alla mano che trova un buco nella difesa parmigiana a metà campo e vanno a marcare i primi ed unici 5 punti sulla destra. Prima del fischio finale è il turno di Bersani, in sostegno su una azione alla mano sull’asse, segnare per il definitivo 5-43.

“Dopo un primo tempo in cui abbiamo giocato male, nel secondo tempo però siamo riusciti ad esprimere il nostro gioco e sono molto contento– ha dichiarato Liviu Pascu al rientro –Ora dobbiamo riposarci un po’ perché abbiamo giocato sette partite di fila e i ragazzi se lo meritano. Ne approfitteremo anche per recuperare qualche infortunato in vista delle ultime tre partite”.

Sicuramente una buona prestazione quindi su un campo che però non ha agevolato il tipo di gioco dei gialloblù parmigiani, come sottolineato da Mono Gutierrez:“La mischia oggi ha funzionato bene e, soprattutto nel primo tempo, è quella che ci ha permesso di andare in vantaggio. Certamente, oggi, il fattore climatico non ci ha agevolati; anche se non ha piovuto durante la partita, il campo era molto pesante e abbiamo fatto tanti errori nel gioco alla mano che hanno costretto gli avanti a fare lavoro straordinario. Anche la touche ha funzionato bene”.

Dopo la sosta pasquale, l’ultimo trittico di partite prima della fine del campionato, con Romagna, rimesso in corsa per la promozione dalla vittoria del Florentia sul Civitavecchia, quindi il derby con l’Amatori, infine chiusura in casa con Livorno.

RUGBY PARMA: Zanichelli (v. cap.), Tucconi (45’ Gutierrez, 51’ Maggiani), Rosi (74’ Righi Riva), Pelizza, Manganiello, Pelagatti S. (cap.), Righi Riva (52’ Guatelli), Benchea C., Busetto (32’ Cavazzini), Slawitz, Colla (57’ Zilioli), Bondioli, Bersani, Strina (41’ Silvestri), Zito (49’ Palma). All.: Pascu e Gutierrez

RENO RUGBY BOLOGNA: Gargan, Savini, Ruggeri, Natale (54’ Cremonesi), Santucci, Sacchetti, Furetti (v. cap.), Rufail (54’ D’Anastasio), Pesci (70’ Graziosi), Savoia (cap. 17’ Vagheggini), Pancaldi (54’ Baldoni), Babbini (61’ Ellimah), Plicchi (50’ Petrillo), Corsini, Murgulet. All.: Ogier

Reno Rugby Bologna vs Rugby Parma: 5-43 (0-15), pt 0-5

MARCATORI:

1° T: 21’ cp Righi Riva, 30’ mt Bondioli tr Righi Riva, 36’ mt Colla nt

2° T: 8’ mt Colla tr Righi Riva, 10’ mt Silvestri tr Righi Riva, 24’ mt Rosi tr Rosi, 35’ mt Savini nt, 39’ mt Bersani tr Righi Riva

Arbitro: Giorgio Sgardiolo (VE)

 

 

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'