In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Roberto Cavalletti è il nuovo allenatore della juniores dell'Arcetana

anche lui in arrivo dalla Folgore"

13/06/2020


Roberto Cavalletti è il nuovo allenatore della juniores dell'Arcetana

 

 

Seguici su Facebook: DILETTANTI REGGIO

 

 

Continuano le novità in casa Arcetana: questa volta la notizia riguarda la formazione Juniores, che anche nella prossima stagione prenderà parte al campionato regionale. "Siamo felici di avere concretizzato l'accordo con Roberto Cavalletti, che sarà il timoniere tecnico durante l'annata 2020/21 - annuncia Ettore Becchi, dirigente responsabile della Juniores biancoverde - Il nuovo mister ha al proprio attivo un lungo e proficuo passato come giocatore: dopo avere svolto tutta la trafila nelle giovanili del Modena, lui è anche arrivato a conquistarsi un posto nella Prima squadra canarina a livello di serie C e serie B. Successivamente lui ha vestito le maglie di Sarzanese, Centese, Sassuolo, Casalese e Poggese. Per quanto riguarda invece il suo percorso da allenatore, Cavalletti ha lavorato per lungo tempo nel settore giovanile della Rubierese - rimarca Becchi - Spiccano inoltre i suoi trascorsi nella Folgore Rubiera Juniores, che nel 2015/2016 ha centrato l'alloro di vicecampione regionale proprio sotto la sua guida. In seguito, la scorsa estate lui è tornato alla Folgore: a febbraio, quando il campionato ha dovuto interrompersi, i biancorossoblù erano quarti nella classifica del girone C. A Roberto Cavalletti va ovviamente il nostro migliore benvenuto - aggiunge Ettore Becchi - Nel contempo salutiamo cordialmente il suo predecessore Patrick Veneselli, che ha diretto l'Arcetana Juniores nel 2019/20: a lui auguriamo tutte le fortune possibili in ottica futura".



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'