In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Altri Sport

Risultati CUS Bologna ai Campionati nazionali universitari

24/05/2019


Risultati CUS Bologna ai Campionati nazionali universitari

Procede il tennis, va avanti il basket, brilla la scherma che regala due medaglie, nuovo stop per la pallavolo, questa volta maschile, che resta fuori dalla finalissima per il titolo. Il Cus Bologna insiste nella sua avventura ai campionati nazionali universitari a L'Aquila. Nel tennis da registrare le sconfitte di Manuel Righi 6-0, 6-3 e Veronica Valgimigli 6-1, 6-3. A riportare in alto le sorti dell'Alma Mater Studiorum ci pensa Camilla Abbate che si impone 6-4, 2-6, 6-3. Nel doppio la solita Camilla, insieme con Veronia Valgimigli, non fa sconti alle rivali 6-4, 6-4. 

 

Vola il basket, campione in carica, che piega anche il Cus Lecce. Finisce 92-74 (29-23; 48-40; 75-56 i parziali). Il tabellino: Deledda, Trentin 10, Cempini 23, Zani 11, Tugnoli 6, Tosini 18, Padovano 11, Cucci 4, Chiappelli 9. Il commento di coach Andrea Cotti. "E' stata una partita tutto sommato tranquilla contro il Cus Lecce che non aveva più nulla da giocarsi e al quale, comunque, vanno fatti i complimenti per il progetto che ha iniziato. Squadra giovane con tanta voglia di fare esperienza. Ora il nostro staff medico è al lavoro per recuperare le forze per la semifinale contro Varese. Squadra difficile, fisica, che vive di energia. Noi stiamo facendo tutto il possibile per farci trovare pronti".

 

Niente da fare per il volley, costretto alla finale di consolazione. Contro il Cus Torino, come aveva annunciato il giorno prima il coach, Matteo Pellizzoni, è durissima. I piemontesi si impongono 3-0 (25-19; 25-22; 25-22). La scherma regala grandi soddisfazioni grazie alla sciabola: è d'oro quella di Fabrizio Scisciolo e d'argento quella di Cecilia Mazzanto: Al quarto posto, invece, Nicolò Accorsi.

 

I risultati del Cus Bologna ai Cnu de L'Aquila

 

Medaglie d'oro 8: Nicola Rosetti (taekwondo, forme), Nicola Rosetti (taekwondo, categoria -68 chili), Stafaniya Lazarova (taekwondo, forme), Silvia Lombardi (taekwondo, freestyle), Silvia Lombardi (taekwondo, combattimento categoria 57 chili), Luca Villanova (judo, categoria 100 chili), Eugenio Meloni (atletica leggera, salto in alto), Fabrizio Scisciolo (scherma, sciabola).

 

Medaglie d'argento 5: Magdalena Milanova (taekwondo, freestyle). Alessandro De La Rua (taekwondo, categoria 58 chili), Chiara Calgarini (atletica leggera, 400 ostacoli). Sara Billi (scherma, spada), Cecilia Mazzanti (scherma, sciabola).

 

Medaglie di bronzo 3: Stefano Lo Giudice (boxe, categoria 52 chili); Gianmarco Coppari (judo, categoria 90 chili), Davide Evangelisti (taekwondo, 80 chili).

 

ufficio stampa

cus bologna asd



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'