In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Rinviata la partita Correggese VS Mezzolara

17/10/2020


Rinviata la partita Correggese VS Mezzolara

 

 

 

Seguici su Facebook: EMILIAROMAGNASPORT

 

 

CORREGGIO, 17 ottobre 2020. Nella mattinata di oggi il Dipartimento Interregionale in seguito a una richiesta inoltrata dalla Correggese, dopo aver preso atto della documentazione allegata proveniente da strutture pubbliche e tenuto contro del Protocollo predisposto dalla ASL competente per territorio e delle indicazioni provenienti dalle autorità sanitarie ha deciso che la sfida Correggese – Mezzolara, gara valida per la 4^ giornata del Girone D del campionato di Serie D in programma nella giornata di domenica 18 ottobre 2020, sarà rinviata per cause di forza maggiore al 28 ottobre 2020.

 




Correggese vs Mezzolara 2-1

Di Correggese Calcio 06/12/2020


Correggese vs Mezzolara 2-1


CORREGGIO, 6 dicembre 2020. La Correggese riparte da dove aveva lasciato e, dopo 56 giorni dall’ultima volta trova una vittoria importantissima contro il Mezzolara tra le mura amiche del Borelli. Tre punti che per la formazione di mister Mattia Gori significano 3 vittoria consecutiva e 10 punti in classifica, con ancora due partite da recuperare. Vittoria quella contro i bolognesi che è arrivata nella ripresa grazie a un eurogol di capitan Andrea Landi che dal limite dell’area in mezza rovesciata ha infilato la palla all’incrocio dei pali non lasciando scampo al portiere ospite, dopo che a inizio ripresa Rizzi aveva pareggiato il momentaneo vantaggio firmato Lessa Locko, arrivato a quota quattro gol stagionali.

La sfida contro il Mezzolara si rivela subito ostica per i padroni di casa, con un terreno di gioco reso pesante dalla pioggia incessante caduta negli ultimi giorni e con la grossa incognita dello stato di salute della squadra dopo quasi due mesi senza partite ufficiali. I biancorssi fanno meno possesso palla del solito per non correre rischi inutili e, ogni volta che ne hanno la possibilità cercano la verticalizzazione sugli attaccanti, provando ad innescare le qualità del tridente formato da Villanova, Lessa Locko e Carrasco, per la prima volta in campo dopo il ritorno in Italia e il periodo di quarantena obbligatorio.

La partita è subito molto fisica, con entrambe le squadre che cercano di badare al sodo senza correre rischi, con la Correggese che firma il primo squillo sulla fascia sinistra senza però riuscire a concludere in porta. Proprio da quella fascia arriva però poco prima della mezz’ora il vantaggio biancorosso firmato Lessa Locko. E’ Calanca che dalla sinistra trova sul secondo palo l’attaccante biancorosso che, con uno splendido tuffo insacca la sfera. Una volta in vantaggio la Correggese ha subito l’occasione di raddoppiare proprio con Carrasco, imprendibile per gli avversari quando riesce a prendere velocità, ma Malagoli gli dice di no.

A inizio ripresa, con la Correggese che sostituisce subito Lessa Locko con Damiano, il Mezzolara trova subito il pari con Rizzi che di sinistro al volo da fuori area indovina la traiettoria giusta per battere Sottoriva. Dopo un attimo di sbandamento la Correggese però reagisce e diventa padrona del campo ed è capitan Landi a mandare in visibilio i suoi con uno splendido gol dalla distanza. I biancorossi avrebbero anche l’occasione per chiuderla, prima con Damiano che involato verso la porta avversaria cerca la soddisfazione personale invece di servire Carrasco da solo davanti al portiere e viene fermato in extremis e poi con uno splendido colpo di testa di Saporetti sugli sviluppi di un corner, ma è altrettanto bella la parata di Malagoli che toglie la sfera dall’angolino strozzando in gola l’urlo del gol ai giocatori della Correggese. Nel finale il Mezzolara si lancia in avanti, ma Sottoriva è fondamentale in un paio d’interventi a mantenere inviolata la propria porta, facendo esplodere tutti di gioia al triplice fischio del direttore di gara. 

Il commento del mister

"Sono davvero soddisfatto per questa vittoria - ha affermato il tecnico Mattia Gori - perchè siamo stati duramente colpiti dalla situazione generale con quasi due mesi di stop e i ragazzi si meritavano questa soddisfazione. Abbiamo dimostrato di avere carattere e, credo che dopo il gol subito siamo stati padroni del campo giocando una grandissima partita".

Il tabellino della partita 

CORREGGESE – MEZZOLARA 2 – 1

CORREGGESE: Sottoriva, Casini, Manara, Roma, Benedetti, Calanca, El Bouhali (24’s.t. Saporetti) , Landi, Carrasco (24’s.t. Derjai), Lessa Locko (1’s.t. Damiano), Villanova. (Luca Ferretti, Cremonesi, Sarzi Maddidini, Vezzani, Frisenda, Romeo). All.: Gori.

MEZZOLARA: Malagoli, Dall’Osso, Albertini, Santiago Ferretti (33’s.t. Artioli), Rossi, Musiani (5’s.t. Maini), Kharmoud, Roselli, Broglia (18’s.t. Barnabà), Selleri, Rizzi (22’s.t. Sala). (Seri, Nannini, Boschini, Mantovani, Wangue). All.: Lega (squalificato Togni).

Reti: 27’ pt Lessa Locko (C), 3′ st Rizzi (M), 29′ st Landi (C).

Arbitro: Frosi di Treviglio (Taverna di Bergamo e Nechita di Lecco).

Note: terreno di gioco allentato per la pioggia caduta prima e durante la gara. Partita giocata a porte chiuse. Ammoniti: Benedetti, Roma (C), Albertini, Rossi e Dall’Osso (M). Angoli: 8 a 2. Recupero: 0′ p.t. e e 4′ s.t.



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'