In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Volley | Reg.li Femm.le | Serie C/F

Riccione Volley - Cattolica Volley 3-1 (26-28/25-22/25-22/31-29)

19/12/2016


Riccione Volley - Cattolica Volley 3-1 (26-28/25-22/25-22/31-29)


Vittoria in rimonta per il Riccione Volley di Panigalli e Giulianelli, che supera il Cattolica Volley per 3-1 e sale a quota 18 punti in classifica. Pappacena e compagne rimangono nei quartieri nobili della graduatoria grazie a una prestazione in crescita, che ha strappato applausi sia ai sostenitori riccionesi sia agli ospiti. Quinta vittoria casalinga consecutiva per Riccione, che conferma così il Pala Nicoletti un campo insidioso per chiunque, che resta inviolato da due mesi.
L’inizio era stato in salita per le riccionesi, con Cattolica molto aggressiva al servizio e le locali poco continue in attacco. Sotto di un set, Pappacena e compagne si sono aggrappate alla forza del gruppo, ritrovando col passare dei minuti la consapevolezza dei propri enormi mezzi. Colombo ha distribuito in maniera uniforme gli attacchi, trovando risposte positive sia da Giulianelli (top scorer con 29 punti) e Pappacena (19 punti) che da Stimac (11 punti), Albertini (9 punti) e Loffredo (7 punti). Molto positiva la prova del muro, 11 totali, piazzati in momenti importanti del match, che hanno inoltre semplificato il lavoro alla seconda linea riccionese. Molto bene la prestazione del libero Pari: grazie alle sue buonissime difese e ai recuperi è stato possibile più volte un contrattacco efficace.
LA PARTITA:
1°set - Parte forte Cattolica che spinge al servizio (6-9) e anche grazie al muro allungano sul 12-17. Coach Panigalli è costretto a fermare il gioco. Al rientro in campo Riccione spinge sull’acceleratore e diminuisce le distanze sulle avversarie (24-23). Riccione ha ben due occasioni per chiudere il set a proprio favore, ma non le sfrutta e Cattolica beffa sul finale le locali (26-28).
2°set - Pappacena e compagne ora giocano veramente bene, come sanno fare. La ricezione è perfetta, la regia di Colombo non da meno e gli attacchi potenti ed efficaci di Giulianelli e Pappacena non permettono la ricostruzione del gioco avversario. Avanti Riccione (19-14). Cattolica rientra in partita, ricucendo le distanze dalle locali (23-20). Cambio nelle fila riccionesi: fuori Colombo per Gasperini e Loffredo per Grandi. Riccione con un po’ di sofferenza, chiude a proprio favore il secondo set con il punteggio di 25-22.
3°set - Ancora avanti Riccione, che spinge al servizio e coglie più volte impreparata la ricezione avversaria (4-1). Cattolica da posto 4 con Gondenzoni impatta le locali sul 7-7. Riccione non ci sta e con Giulianelli e l’esperienza di Pappacena si riporta avanti (10-7). Bene al centro sia Stimac sia Albertini. Loffredo con un pallonetto trova il punto del 22-21. Riccione vola alla conquista del terzo set, chiudendolo con il punteggio di (25-22).
4°set - Il quarto set è stato il più combattuto. Parte bene Cattolica che al servizio spinge fino al 7-10. Riccione non demorde (9-10). Le avversarie trovano nuovamente l’allungo  sul 15-18. Riccione gioca da grande squadra e non molla più una palla, ricuce le distanze e impatta le cattolichine sul 22-22, poi si prosegue a braccetto fino alla fine del parziale. Riccione ha più volte la palla per chiudere il match, ma Cattolica riesce sempre ad annullare il match point (29-29). Con un ottimo attacco e servizio vincente di Giulianelli, Riccione chiude anche il quarto set a proprio favore con il punteggio di 31-29 tra gli applausi del pubblico del Pala Nicoletti.


 
Riccione Volley - Cattolica Volley 3-1 (26-28/25-22/25-22/31-29)
Riccione Volley: Colombo 10, Gasperini, Pari (L), Albertini 9, Pappacena 19, Giulianelli 29, Loffredo 7, Stimac 11, Grandi 1, Maggiani ne.| 1°ALL.: Panigalli 2°ALL.: Giulianelli.
Lorenzo Paglierani - Addetto Stampa Riccione Volley




Riccione Volley-Cattolica Volley 3-1

20/12/2016


Riccione Volley-Cattolica Volley 3-1

 

Riccione Volley: Colombo 10, Gasperini, Pari (L), Albertini 9, Pappacena 19, Giulianelli 29, Loffredo 7, Stimac 11, Grandi 1, Maggiani ne.| 1°ALL.: Panigalli 2°ALL.: Giulianelli.

Cattolica Volley:Gabellini 13, Fanelli 7, Masi 2, Godenzoni 27, Cesarini 13, Simoncelli 5, Corsaletti 2, Bacchiani (L1), Venerandi n.e., Borrelli n.e., Pasquini n.e., Vaienti n.e., Tamburini n.e. All. Piccioni.

PARZIALI: (26-28, 25-22, 25-22, 31-29).

Al Pala Nicoletti sfida combattuta tra Riccione e Cattolica Volley, le cattolichine non trovano la vittoria ma mostrano uno spirito combattivo e carattere : "Le ragazze ci hanno creduto dall'inizio alla fine, nonostante i momenti di difficoltà, tanta grinta e uno sguardo differente nei loro occhi - dichiara coach Piccioni - E' un buon gruppo, c'è da lavorare ma hanno dimostrato unione e fiducia nelle loro possibilità, sono certa che sapranno riscattarsi nell'anno nuovo".

Buon inizio per il Cattolica Volley che fa del servizio il suo punto di forza, vincendo al rush finale il primo parziale. Sul filo di lana anche il secondo set con una buona ricezione ospite, il Cattolica prova a rientrare in partita sul 23-20 ma è il Riccione ad avere la meglio. Nel terzo frangente le gialloblu cedono in ricezione, Godenzoni (top scorer gialloblu) riporta lo score sul 7-7, ma sul 22-21 le riccionesi allungano chiudendo a proprio favore. Nel quarto parziale le due compagini se la giocano a viso aperto, con il Cattolica che allunga sul 15-18 ma è poi il Riccione a ritrovare continuità sino al 22-22. Diversi i match point annullati dalle ospiti 29-29, ma è Giulianelli con i suoi attacchi e servizi a condurre la contesa sul 31-29.



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'