• Romagna Sport
  • Marche Sport

Calcio | Giovanili

Qualificazioni U17 Euro 2024 | San Marino-Irlanda del Nord 0-4

L’Irlanda del Nord passa sui Titani con due reti per tempo

Pagina 1 di 1

01/11/2023

Qualificazioni U17 Euro 2024 | San Marino-Irlanda del Nord 0-4

Con due reti per tempo l’Irlanda del Nord si impone sulla Nazionale Under 17 di San Marino nell’ultima sfida del girone 11 del torneo di qualificazione agli Europei di categoria. Allo stadio “Valentino Mazzola” di Santarcangelo di Romagna, i Titani di Loris Bonesso pagano anche un po’ di stanchezza per via delle partite ravvicinate. Nonostante ciò i giovani biancazzurri hanno dimostrato coraggio contro i pari età nordirlandesi. Una vittoria però quella dei Verdi – guidati dal tecnico Andrew Waterworth -  che sa di sconfitta perché la differenza reti sorride all’Italia e ciò non consente ai britannici di passare il turno.

L’Irlanda del Nord si fa per la prima volta pericolosa dopo dieci minuti quando Brannigan sulla sinistra sfugge a Forcellini poi crossa per Feney al centro che tira alto.

Il vantaggio dell’Irlanda del Nord arriva quattro minuti dopo con un cross di Doherty dalla destra che trova in area Brannigan che tutto solo segna il gol del 1-0.

I Titani si rendono pericolosi al 29’: Enea della Balda intercetta un passaggio sbagliato di un difensore avversario poi entra in area e conclude trovando l’opposizione di Graninger.

Alla mezz’ora l’Irlanda del Nord trova il gol del raddoppio: Watson lancia in area Feney che calcia ma Casadei respinge, poi il più lesto a colpire è Burnside il quale segna a porta praticamente sguarnita.

I britannici vanno vicini al gol due volte negli ultimi dieci minuti della prima frazione: Mclure crossa per Feney che manda alto da pochi passi; poi due minuti dopo ancora pericoloso Feney che viene fermato da un grande intervento di Casadei. Si va riposo sul doppio vantaggio per l’Irlanda del Nord sui Titani.

I Verdi rientrano carichi dagli spogliatoi tanto che dopo soli due minuti trovano il tris: Burnside da calcio d’angolo crossa e trova il colpo di testa del difensore Huaghey che non lascia scampo a Casadei. I britannici sono pericolosi anche poco dopo per via di un tiro-cross di Atherton che costringe Casadei a deviare in angolo.

Al 56’ l’Irlanda del Nord troverebbe il 4-0 ma gli viene annullato per fuorigioco. L’azione parte da un calcio d’angolo battuto da Brannigan, cross per Huaghey che colpisce la traversa – complice anche il tocco di Casadei - poi sulla ribattuta Feney va in gol ma l’arbitro Torres ferma tutto per posizione irregolare di quest’ultimo.

Dopo venti minuti di nulla l’Irlanda del Nord poi trova il poker: Devine premia l’imbucata di Graham con un passaggio rasoterra, il giocatore nordirlandese a tu per tu con Casadei non sbaglia.

L’Irlanda del Nord preme nel recupero per cercare il gol del 5-0 che gli consentirebbe di passare il turno a discapito dell’Italia e si fa pericolosa soprattutto in due occasioni: Graham calcia tutto solo in area ma Casadei gli nega la doppietta con una bella parata in tuffo. Due minuti dopo punizione di Brannigan, il quale crossa sempre per Graham che di testa manda alto. Il forcing nordirlandese non basta e dunque è l’Italia a qualificarsi alla fase successiva nonostante la sconfitta odierna con la Grecia (gli ellenici hanno chiuso il girone a punteggio pieno).

 

Qualificazioni Under 17 ad Euro 2024, DAY 3| San Marino-Irlanda del Nord 0-4

 

SAN MARINO [3-4-2-1]

Casadei (70’ F. Della Balda); Marani (65’ Montali), Bugli, Marinucci; Forcellini, Pasolini, Meloni (70’ Zavoli), Bindi (65’ Canarezza); Arlotti, Valentini (88’ Faetanini); E. Della Balda

A disposizione: Protti, Raschi, Contucci, Mularoni

Allenatore: Alessandro Loris Bonesso

 

IRLANDA DEL NORD [4-3-3]

Grainger; Moreland (46’ Leacock), Haughey, Watson; Atherton (68’ Hawthorne), Doherty, Mcclure (84’ Stitt), Burnside (68’ O’Neill), Devine; Brannigan, Feeney (56’ Graham)

A disposizione: Murdock, Friars, Savage, Kelly, 

Allenatore: Andrew Michael Waterworth

 

Arbitro: Ivo Torres (LUX)

Assistenti: Yannick Mentz (LUX) e Mattia Scarpa (ITA)

Quarto ufficiale: Juan Luca Sacchi (ITA)

Marcatori: 14’ Brannigan, 30’ Burnside, 47’ Haughey, 76’ Graham

Ammoniti: Bindi, Marani, Bugli, E. Della Balda, Faetanini; Mcclure, Feeney

________________________________________

FSGC | Ufficio Stampa

Commenti

PUBBLICITA'