In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Promozione B - Il punto - San Felice: Promozione, toccata e fuga

di Matteo Pierotti

15/04/2019


Promozione B - Il punto -  San Felice: Promozione, toccata e fuga

 

 

Clicca mi piace sulla pagina Facebook EmiliaRomagnaSport.com



Il San Felice torna in Eccellenza dopo un solo anno di purgatorio. Un’impresa quella dei giallorossi perché, sulla carta, c’erano almeno quattro squadre più accreditate e anche perché non era facile per Galantini riscattarsi dopo la retrocessione dello scorso anno. Merito della società che ha ancora creduto nell’esperto tecnico riaffidandogli la squadra, e merito anche di un attaccante, l’immortale Belluzzi, che con i suoi 22 gol (9 su rigore) ha timbrato questa promozione forse inaspettata.
La passerella finale si è tenuta sul campo di un Vezzano che non aveva più nulla da chiedere a questo campionato: 5-1 il risultato finale con le reti al 17' di Brondolin (S), al 26' di Piermattei Mauro (V), al 42' rig. Di Belluzzi ( (S), al 47' autorete di Campana (S), al 76' di Belluzzi (S) e al 78' Zanoli (S).
Continua a vincere La Pieve Nonantola che, in trasferta, rifila  alla Modenese cinque sberle. Anche qui è 5-1 il risutato finale con le reti: 6’ El Madi (L), 33' El Madi (L), 38' autorete Trotta (L), 47' El Madi (L), 50' Salatiello (M), 89' Ligabue (L). I granata si prendono il secondo posto in solitaria.

Dopo aver fatto i complimenti al San Felice, scendiamo in fondo alla classifica dove il Maranello pareggia  2-2 col Casalecchio (reti: 22' rig. Bernardo (M), 41' Vernillo (M), 51' D'Este (C), 70' Orlando (C), e retrocede in Prima con una squadra che, dopo il mercato di dicembre, ha tentato di rientrare in lotta per un posto ai play-out, doveavrebbe potuto salvarsi.
Sempre in coda, fondamentale vittoria del Polinago per 1-4 (5' Nadiri (P), 67' Nadiri (P), 82' Opoku (P), 87' Gianaroli E. (P), 90' Spadaccini (B) sul campo di un Baiso Secchia che sta disputando un pessimo girone di ritorno dopo un’andata strepitosa, agguantando in classifica proprio i reggiani, che ora sono ancora fuori dai playout, ma di un solo punto.
Torna alla vittoria la Vignolese che con due reti nell’extra-time estromette dalla lotta playoff la Scandianese: 2-1 il risultato finale (84' Messori (S), 92' Vicente (V), 93' Dardani (V).
Il Castellarano interrompe la striscia positiva della Casalgrandese di Pavesi conquistanto 3 punti fondamentali in chiave playoff: 1-2 il risultato con reti di: 15' Notari (CT), 30' Barozzi (CT), 74' Feninno (CA).
Tonfo clamoroso tra le mura di casa per l’Arcetana ad opera del Persiceto che s’impone per 3-0 (2' Marchesi (P), 49' Dal Rio (P), 54' rig. Leopardi  (P), bolognesi matematicamente salvi.
Infine pareggio per 1-1 tra Falkgalileo e Riese (7' Ametta (F), 81' Gianferrari (R). Risultato  che permette ai rosso-neri di mantenere 3 imporanti punti di vantaggio sui bianco-azzurri e sul Casalecchio

 

 

Matteo Pierotti

Clicca qui per vedere i risultati e la classifica del campionato di Promozione Girone B

 

 Clicca qui per vedere la classifica marcatori del girone

 

Se ti piace scrivere contattaci a redazione@emiliaromagnaport.com



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'