• Romagna Sport
  • Marche Sport

Calcio

Promozione B - Festa Grande a Boretto.

Il Guastalla si giocherà la salvezza con il Baiso

Pagina 1 di 1

16/05/2022

Il Boretto  vincendo 3-1 la sfida con la Scandianese conquista la promozione in Eccellenza. Diouf porta sul 2-0 la sfida, accorcia Ferrari, ma Ennamli riporta i bianco-azzurri a distanza di sucurezza.

A questo link i tabellini dell'ultima giornata 


Il Fabbrico, fresco vincitore di Coppa, si deve “accontentare” del secondo posto, nonostante la vittoria a Luzzara.
Come da programma si giocheranno i play-off Riese (ieri sconfitta 4-1 a Montecchio) e Scandianese, rispettivamente terza e quarta.
Finale al cardiopalma per evitare i play-out. Con Sorbolo e Luzzara già retrocesse da tempo, il Guastalla terz’ultimo era impegnato a Monticelli con l’intento di centrare i play-out. Obiettivo raggiunto con la vittoria (2-1) ottenuta grazie alle reti di Ben Hassen e Truzzi, dopo che Remigini aveva portato in vantaggio i padroni di casa.
Risultato che aveva diversi diretti interessati:
Il Vezzano che aveva la gara più semplice da affrontare, il Sorbolo già con la mente alla prossima stagione. Sette le reti realizzate dai giallo-blu e salvezza matematica conquistata dai ragazzi di Vacondio.
Il campo più “caldo” era sicuramente quello di Castellarano, dove i locali affrontavano il Baiso, avversario diretto per evitare lo spareggio di fine stagione. Gara tiratissima che si è risolta solo al 90’ grazie al calcio di rigore trasformato da Nazzareno Belfasti. Castellarano salvo e Baiso ai play-out contro il Guastalla, con il vantaggio del miglior piazzamento in campionato.

 

Seguici su Facebook: EMILIAROMAGNASPORT

 

Commenti

PUBBLICITA'