In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Promo C - Il punto – Atletico Castenaso di nuovo in fuga

02/12/2019


Promo C - Il punto – Atletico Castenaso di nuovo in fuga

Luca De Martino (Lavezzola)


 

Metti un like sulla pagina EmiliaRomagnaSport.com

 

Sette giorni fa commentavamo l’aggancio alla vetta da parte del Faro.  In questo breve lasso di tempo la situazione è cambiata notevolmente. Ssi sono giocati due turni di campionato e l’Atletico Castenaso con una doppia vittoria ha ripreso saldamente il comando della graduatoria, sfruttando al meglio il doppio passo falso della squadra di Marrese.
Ieri i blaugrana si sono imposti per 1-0 nella difficile sfida contro la Libertas Castel San Pietro. Dopo un primo tempo e equilibrato, al 10’ della ripresa è Capitanio, su assist di Semprini, a realizzare il gol della vittoria.
Il Faro impegnato nello scontro diretto a Cotignola perde 2-0. Sblocca la gara al 69’ Babini sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Raddoppia in scivolata Paganelli all89’. Grazie alla vittoria i giallo-blu raggiungono i bolognesi al secondo posto. Clicca qui per vedere i risultati e la classifica del campionato

Dopo il passaggio a vuoto nella gara di recupero, torna alla vittoria la Valsanterno.  I valligiani si impongono a Sesto Imolese grazie ad una doppietta di Senese (48’ e 75’). La squadra allenata da Felice si posiziona un solo punto dietro la coppia Faro-Cotignola.
L’ultimo posto utile della zona play-off se lo dividono il sempre più sorprendente  Riolo Terme ed il Massa Lombarda. Ieri i giallo-rossi hanno avuto la meglio per 2-0 sul Mesola (che lamentava diverse assenze). La squadra di Geraci passa in vantaggio nel primo minuto di gioco con Bali che spedisce in rete un traversone di Maranini. Al 56’ Bali restituisce il favore al compagno ricambiando l’assit e Maranini batte per la seconda volta il portiere ospite.
Vince anche il Massa nello scontro diretto sul campo dell’Anzolavino. Gara che sembrava destinata al risultato ad occhiali, ma al 91’ Mbacke Seck realizza il gol della vittoria per i bianco-neri.
Importante vittoria del Sasso Marconi a Solarolo. I giallo-blu fanno propria l’intera posta in palio grazie ad un gol al 45’ di Golisciano replicato da un calcio di rigore di Olonisakin al 78’. La formazione allenata da Fabio Onestini sale così a 19 punti, in una tranquilla posizione di centro classifica. Un super Luca De Martino, con una tripletta, trascina alla vittoria il Lavezzola nella sfida con il Bentivoglio.  Al  34’ è un calcio di rigore trasformato dal bomber del Lavezzola a portare in vantaggio i ravennati. Il raddoppio poco prima dell’intervallo. Ad inizio ripresa il Bentivoglio accorcia le distanze con Pressato. Il Lavezzola rimane in 10 uomini, ma riesce a resistere agli attacchi dei bolognesi ed al 75’ piazza il terzo gol che chiude la gara. I bianco-azzurri grazie ai tre punti conquistati salgono a quota 17, un punto in meno del Bentivoglio.
In zona play-out termina in parità (1-1) la sfida tra Trebbo e Castnes. E’ ancora una volta Piscopo ad andare in rete al 39’ per la formazione di Di Chiara. Per lui 5 gol nelle ultime 4 gare. Nelle battute finali di gara è Bertasi a fissare il punteggio sulla parità.
In coda ennesima sconfitta del Casumaro che cade 3-1 a Porretta, nonostante il vantaggio iniziale di Benini (gol su rigore al 27’. Le reti di Maselli, Bicocchi e Nicola Galati cambiano diametralmente le sorti della gara.


In classifica marcatori si è formato un quartetto al comando con 9 reti. Clicca qui per vedere la classifica marcatori del girone


Metti un like sulla pagina Dilettanti BO

 

 

 

Contattaci a redazione@emiliaromagnaport.com se ti piace scrivete di calcio!

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'