In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Primavera - Cesena FC - Cittadella 3 – 2

15/01/2019


Primavera - Cesena FC - Cittadella    3 – 2

Sofia Balzani, autrice di una doppietta


Il Cesena Primavera supera il Cittadella in rimonta e in zona Cesarini; Partita dai tanti gol, vivace sin da subito e quella che domenica gli spettatori hanno potuto ammirare presso lo stadio Comunale di Savignano sul Rubicone.

Le romagnole si portano meritatamente in vantaggio dopo 20 minuti di gioco; l’imprendibile e onnipresente Mengozzi, scende dal lato sinistro taglia tutta l’area di rigore e pennella un delizioso pallone per Casadei che batte a colpo sicuro gonfiando la rete di De Bona.

Tutta un’illusione però perché il Cittadella riesce a rimanere in partita sia sul piano mentale che fisico ma nonostante ciò fa fatica a frenare la velocità del palleggio Cesenate che al 42’ ha un’occasione clamorosa con  Conti che davanti la porta di De Bona non concretizza per il raddoppio.

Un minuto dopo arriva il pareggio delle venete; lancio lungo di Pellanda errore di valutazione della retroguardia Cesenate e Fassin approfitta del malinteso ringrazia e appoggia indisturbata in rete.

 

Si va al riposo con il risultato di 1 a 1.

Ripresa la partita si fa più intensa dopo due occasioni mancate dalle ragazze di Mister Sanna, arriva la doccia fredda con il raddoppio granata al 66’; splendido gol di Fascione, l’attaccante del Cittadella trova una grandissima coordinazione al volo dal lato sinistro dell’area di rigore e lascia partire un tiro con una traiettoria impressionante che entra in rete sotto l’angolino del palo opposto.

Il Cesena deve ricorrere a grandi sforzi e ad un forcing forsennato per portare a casa un risultato positivo rischiando di capitolare in contropiede, come al minuto 74’ quando grazie a un provvidenziale intervento del numero uno romagnolo Sorci che compie un vero miracolo ed evita la beffa andando a respingere un pallone a Boaretto.

Spinge la squadra di casa che più volte è andata vicino al pari due volte con Balzani e una con Felicità, mancando la porta per una questione di millimetri.

Minuto 88’ finalmente il meritato pareggio; ennesimo calcio d’angolo palla a Balzani che con una sventola da dentro l’area non lascia scampo all’estremo veneto e mette a posto i conti.

C’è tempo sufficiente grazie al corposo recupero per lasciare ancora una volta il segno, Mister Sanna ci crede e sprona le sue ragazze ad attaccare e così si arriva al minuto 93’ una palla arpionata da Balzani (grande prestazione la sua)al limite dell’area di rigore, la scaraventa di sinistro di prima intenzione in porta, la sfera si infila imparabilmente sotto la traversa, trovando così il suo secondo gol consecutivo in primavera.

Rete pesante quella Cesenate, perché nel poco tempo che rimane il Cittadella non riusce più a reagire alla batosta psicologica della rimonta.

A fine gara la vittoria è meritata per le ragazze di Mister Sanna che ci hanno creduto fino alla fine.

Abbiamo sentito a fine gara il Mister Cesenate Elvio Sanna che ha parlato del rendimento delle sue ragazze: “ considerate le difficoltà del campionato possiamo fin qui essere soddisfatti – ha premesso – sapevamo che sarebbe stato difficile sia per l’età delle atlete sia perché in un campionato che, a parte noi e poche altre vede impegnate quasi tutte società di serie A”. La vittoria odierna contro il Cittadella ottenuta dopo un’ottima prestazione di bel gioco riempie d’orgoglio l’allenatore bianconero che continua :” contro il Cittadella al di là del risultato a noi favorevole oggi sinceramente abbiamo fatto la nostra migliore prestazione, ma bisogna mettere in conto che spesso nonostante la prestazione importante si rischia di non far punti. 

 

 

 

Marcatori:20’ Casadei (C),43’ Fassin (CI),66’ Frascione (CI),88’ e 93 Balzani (C).

     

CESENA FC

Sorci, Giuliani, De Carli, Balzani, Piscaglia, Damiano, Spada, Casalboni, Conti, Mengozzi, Casadei.-

A disposizione Balbi, Felicità, Iacchini, Lucchi, Melis, Romano, Rossi.- 

Allenatore E. SANNA

CITTADELLA

De Bona, Marcolin, Da Canal, Giacobbo, Dal Fior, Frascione, Pellanda, Boaretto, De Gregori, Fassin, Pozza.-

A disposizione Bressan, Trevisan, Dissegna, Bistaffa, Bernardi.- 

Allenatore F. COMIN

 

 

Franco Scolozzi Addetto Stampa Cesena FC Femminile

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'