In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Giovanili

Polisportiva Riccione Footballs Future e Atalanta insieme anche in campo

14/10/2020


Polisportiva Riccione Footballs Future e Atalanta insieme anche in campo

 

 

È una collaborazione sempre più stretta quella tra il settore giovanile dell’Atalanta e la Polisportiva Riccione Football’s Future. Giornata speciale per le squadre Esordienti, Pulcini e Primi calci, che hanno ricevuto la visita di Andrea Di Cintio, allenatore degli Esordienti Nazionali dell’Atalanta e referente tecnico delle società affiliate. Dopo una visita alle strutture di allenamento insieme ai tecnici e ai dirigenti riccionesi guidati dal direttore tecnico Firmino Pederiva, la delegazione atalantina ha poi salutato i ragazzi e dato il via ad un pomeriggio di allenamento speciale rivolto alle annate Esordienti 2008 e 2009 e a seguire Giovanissimi 2006/2007 al campo sportivo di Spontricciolo, ospiti del Riccione Calcio 1926, società collaboratrice.

 

 

Seguici su Facebook: EMILIAROMAGNA YOUNG

 

 

“Si è trattato del primo appuntamento della stagione 2020/2021 con i tecnici dell’Atalanta dopo la conferma dell’affiliazione – spiega il responsabile della Polisportiva Riccione Football’s Future, Pierangelo Manzaroli –. Sarà una stagione invernale molto complicata e purtroppo ancora una volta condizionata dall’aspetto sanitario, ma siamo fortemente concentrati e responsabilizzati nel garantire come sempre servizi di alta qualità e formazione per i nostri ragazzi. Questa giornata ne è stato l’esempio. Grande divertimento e apprendimento in un contesto altamente professionale insieme ai responsabili dell’Atalanta, che torneranno a novembre per una giornata insieme alle annate Pulcini, Primi Calci e Piccoli Amici. Inoltre per i nostri tecnici sono già in cantiere aggiornamenti on line con la struttura formativa dell’Atalanta diretta dal responsabile Stefano Bonaccorso, mentre per i ragazzi in primavera si terranno ulteriori visite e tornei congiunti. Grande soddisfazione è stata poi la richiesta di portare in prova, appena le condizioni sanitarie lo permetteranno, due ragazzi Football’s Future: Manuel Blasi classe 2008 e Petito Severino, classe 2009, soddisfazioni che si aggiungono ai diversi ragazzi già monitorati dallo scouting bergamasco”.

“I momenti di aggiornamento e formazione sono i pilastri del nostro progetto tecnico che ama confrontarsi per una crescita continua – dice il direttore tecnico della Polisportiva Riccione Football’s Future, Firmino Pederiva - e per dare le maggiori opportunità ai nostri ragazzi. La cosa più soddisfacente è la totale condivisione con la società atalantina rispetto al modo di portare avanti il calcio giovanile. Il principio di fondo in cui crediamo è quello di un vero e proprio circolo virtuoso: più si migliora qualitativamente sotto ogni aspetto, comportamentale, educativo e tecnico, più si progredisce e si matura sia come persona, sia come calciatore, e più alla fine ci si diverte a praticare il nostro sport preferito. Per i ragazzi è un grande stimolo, tocca a noi ogni giorno trasmettere l’esempio ”.

Per il presidente della Polisportiva Comunale Riccione, Giuseppe Solfrini, che ha voluto essere presente a questa giornata “è stata l’occasione per iniziare a valutare iniziative congiunte e l’organizzazione di eventi calcistici a Riccione targati Atalanta. Nei prossimi mesi poi, aspettiamo nuovamente i responsabili dell’Atalanta qui a Riccione per proseguire questo continuo scambio di competenze, che si dimostra ogni volta di grande stimolo per i nostri giovani atleti e formativo per i nostri istruttori nel proseguire e intraprendere una linea comune a livello didattico per la crescita dei ragazzi”.

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'