In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Volley | Reg.li Femm.le | Serie C/F

Pallavolo Alfonsine - Romagna Est Bellaria: 3-1

(25-23 / 25-22 / 22-25 / 25-22)

10/11/2014


Pallavolo Alfonsine - Romagna Est Bellaria: 3-1

morettini eleonora


Nel venerdì di campionato la Romagna Est Bellaria cercava la conferma del buon lavoro messo in campo appena una settimana fa. Le ragazze di coach Costanzi partono per la trasferta in terra ferrarese per vincere un´altra battaglia, ma ritornano con la consapevolezza di dover fare il mea culpa. I parziali non devono trarre in inganno, l´inizio di gara è da brivido, la squadra non scende in campo, girandola di cambi e grande lavoro della panchina per restare in partita, ma Alfonsine chiude i primi due parziali in suo favore. Nel terzo set si comincia finalmente a giocare, Morettini e Morri si caricano la squadra sulle spalle, Fortunati classe ‘98 entra al posto di Giulianelli classe ‘99 e si conquista la frazione. Il quarto inizia con insperata fiducia, finalmente siamo in partita e lottiamo palla su palla fino al 20-20 quando in casa bellariese riemerge la paura di vincere ed Alfonsine si aggiudica set e match.

"Mi aspettavo molto di più dalla mia squadra, sapevo delle difficoltà di questo incontro ma se inizi a giocare nel terzo set si pagano le conseguenze. Possiamo parlare di un deciso passo indietro rispetto a ravenna perché non siamo riusciti a domare un avversario sul quale con un pochino di furbizia potevamo avere la meglio. Morettini e Morri hanno provato a tenere a galla la baracca e gli ingressi di Fortunati e Tosi Brandi hanno smosso il gruppo ma non è bastato per smuovere la classifica". Le parole di un deluso Costanzi che continua "Ora arriva la corazzata Rimini, squadra esperta e quadrata, con la quale se non vogliamo sparire dal campo occorre una grande prova di carattere. Mi aspetto un pizzico di cattiveria in più dal gruppo anche se quello che ci aspetta è un match sulla carta proibitivo".

 

 

 

Prossimo appuntamento è per sabato 15 novembre, h. 20:45 al Palasport di Bellaria Igea Marina.

 

 

tabellino:

 

 

 

Lambertini 3, Morettini 16, Morri 17, Scaricabarozzi 8, Canini 5, Giulianelli 6, Ricci 2, Cantore, Tosi Brandi 3, Gasperini, Fortunati 9, Pironi Lib., Zammarchi ne

 

Aces 9 Batt.sb.9 Muri 6

 

 

Ufficio stampa BVOLLEY

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'