In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Baseball

Nettuno fa sua anche Gara2: per l’Autovia il Bondi resta stregato

16/06/2019


Nettuno fa sua anche Gara2: per l’Autovia il Bondi resta stregato

 

 

STADIO TESEO BONDI - CASTENASO (BO) - Nettuno fa la voce grossa ed approfittando delle difficoltà ad inizio gara dei lanciatori dell'Autovia, porta a casa l'intera posta in palio del weekend. 

IL MATCH - E' semplicemente da incubo l'avvio di gara per Castenaso. Nettuno tocca praticamente ogni palla lanciata dal lanciatore partente Fabiani e, grazie a quattro valide, si porta in vantaggio sul 5-0 con i punti messi a segno da Noguera, Rodriguez, Alvarez, Mazzanti e Ustariz (tre doppi, un singolo, tre basi per ball). Marco Nanni, manager dell'Autovia, corre ai ripari sostituendo il lanciatore partente Diego Fabiani con Davide Cannellini. Con Castenaso a secco nel suo turno d'attacco è ancora Nettuno, nella parte alta del secondo inning ad arrotondare il punteggio sul momentaneo 8-0 grazie alla sagacia tattica di Noguera ed all'homer di Mazzanti che manda a punto anche Garbella. 

Il doppio di Carlos Infante nel terzo inning illude Castenaso di poter muovere il tabellino ma le eliminazioni di Alfinito, Dreni e Peraza vanificano la possibilità di punto con le basi piene. Nettuno non allenta la morsa ed un doppio di Mazzanti, che riesce a leggere bene la traiettoria di Cannellini, manda a punto Garbella ed Angulo per il 10-0. Il primo punto (ed unico) della gara per i locali lo mette a segno Molina che approfitta della valida di Alfinito per arrivare a casa base. Castenaso tuttavia può recriminare per non aver capitalizzato al meglio, per la seconda volta nel match, una situazione di basi piene. 

Castenaso sceglie il terzo cambio di serata sul monte di lancio inserendo Capitan Riccardo Bassi al posto di Cannellini. Come ogni primo inning dal cambio di lanciatore, Nettuno fa "mambassa" di punti. I fuori campo di Rodriguez e del solito Ustariz, valgono un altro parziale negativo di 4-0 che arrotonda il punteggio su un severo 14-1. La serata da dimenticare si conclude con un settimo inning, che vede proclamare la manifesta inferiorità, con Nettuno mettere a referto altri 3 punti con il fuoricampo (il quarto di serata) di Rodriguez che manda a punto anche Noguera e Sparagna. 

Termina in meno di tre ore una gara a senso unico con il Castenaso che rimanda quantomeno a Luglio l'appuntamento con la prima vittoria interna. Prossima settimana di riposo per l'Autovia che tornerà in campo Sabato 29 Giugno nella delicatissima doppia sfida in casa dei Rangers Redipuglia. 

ALTRI RISULTATI DEL WEEKEND (1^ GIORNATA DI RITORNO)

San Marino vs Fortitudo 2-3

Fortitudo vs San Marino 7-11

Parma vs Godo 8-3

Godo vs Parma 

Nettuno vs Autovia Castenaso 11-10

Nettuno vs Autovia Castenaso 17-1 (7° inning)

 

 

 

Wildcom Italia per

Ufficio Stampa

Castenaso Baseball

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'